sabato 13 giugno 2015

NO ALLE ETICHETTE: CERES AL GAYPRIDE DI ROMA

Basta! Basta con i pregiudizi, basta con le etichette e le convenzioni, basta con le discriminazioni sessuali! Diciamo Si alla libertà di AMARE, di essere noi stessi, di fare l'amore con chi vogliamo! 

Ceres lo ribadisce con convinzione, in occasione del Gaypride di Roma, con una forte presa di posizione contro le discriminazioni; e lancia un messaggio chiaro e inequivocabile: “No alle etichette”... spogliando la sua storica bottiglia. Niente marchi in bella vista!



Ceres il notissimo marchio produttore di birra, è partner del gay pride a Roma e decide di esserlo con una bottiglia personalizzata per l'evento, che indica una forte presa di posizione contro le discriminazioni. Una bottiglia senza etichette e un adesivo con su scritto "No alle etichette". Solo un messaggio e una bottiglia.
Perché non importa che tu sia etero, bisex, gay o transessuale, l’importante è che tu sia te stesso!  
ME LA FACCIO CON CHI MI PARE è il messaggio che Ceres vuole trasmetterci: siamo nati liberi, liberi di amare chi vogliamo, nessuno può toglierci questo diritto!

Condividete sui social questo post #CeresPride http://bzle.eu/Ceres_2-au
Diciamo No alle Discriminazioni, No alle Etichette, No ai pregiudizi!
Buzzoole

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.