mercoledì 17 giugno 2015

Menarini: 100 anni tra Arte e Scienza



Il Gruppo Menarini è la prima azienda farmaceutica italiana nel mondo, garanzia di una qualità riconosciuta a livello internazionale. Quest’anno Menarini celebra i suoi 100 anni a Firenze con numerose iniziative atte a valorizzare il patrimonio artistico del capoluogo toscano.


L'azienda fu fondata nel 1915, quando Archimede Menarini decise di spostarsi da Napoli a Firenze, città che amava molto perchè culla dell'arte italiana. Scelse Firenze anche perchè era più vicina al Nord Italia, e lo fece per trasformare la sua farmacia in una vera e propria industria farmaceutica che si estendesse oltre i confini nazionali.


Firenze patria del Rinascimento italiano, riconosciuta a livello internazionale come una delle più belle città del mondo, grazie ai suoi monumenti e musei, tra cui il Duomo, Santa Croce, Ponte Vecchio, Piazza della Signoria, Palazzo Pitti. Il Museo degli Uffizi una delle più importanti pinacoteche al mondo, che al suo interno conserva un' immenza collezione di opere d'arte comprendente tra l'altro dipinti come la Venere del Botticelli, sculture come Il David di Michelangelo, i grandi capolavori di Giotto, Cimabue, Tiziano, Leonardo da Vinci e tanti altri. Un patrimonio artistico e culturale da tutelare e conservare, perchè l'arte è la più grande ricchezza del nostro paese.


Menarini anche quest' anno rinnova il suo impegno nel valorizzare il panorama artistico italiano, in particolare quello fiorentino, fermamente convinta del legame tra arte e scienza. Lo fa con numerose iniziative. La prima è la presentazione di un libro dedicato al Pontormo: straordinario artista, malinconico, solitario e tormentato, ricordato per la sua vena sperimentale e la sua voglia di rinnovamento in contrapposizione agli schemi del classicismo. A questa seguiranno altre interessanti iniziative.


Per scoprirle visitate il Blog di Menarini


Post in collaborazione con BloggerItalia
MENARINI BLOG

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.