mercoledì 30 aprile 2014

TORTINE DOEMI CON CHANTILLY E FRAGOLE

Oggi ho decorato le buonissime Tortine Doemi con crema Chantilly e Fragole, per presentarle in maniera diversa dal solito! Ho semplicemente preparato la crema pasticciera e una volta raffreddata ho aggiunto la panna. Ho decorato infine ogni tortina con un pò di crema e una fragola. Io ho usato le tortine farcite all'amarena, ma potete utilizzare anche le più semplici Mammole


Le Tortine Doemi sono soffici e dolci tortine tradizionali perfette per la colazione o la merenda dei nostri bambini. Sono buonissime, semplici nell' impasto e come vedete potete anche decorarle come preferite, a mo' di cupcakes. Sono preparate solo con ingredienti naturali: Farina di grano tenero di tipo “0”, zucchero, uova, margarina vegetale. Perfette per i nostri bambini, ma anche per chi bambino non lo è più! Sono leggere e gustose, confezionate singolarmente per portarle sempre con se! Potete scegliere tra quelle all'amarena, le classiche mammole, le tortine farcite con crema gianduja, crema al limone, quelle alle mandorle e cacao o le integrali. Potete anche acquistarle online clikkando qui!

martedì 22 aprile 2014

BISCOTTI DOEMI: BUONI COME FATTI IN CASA!


In vista dell'estate che stà per arrivare, ho deciso di rimettermi in forma, ma essendo golosissima non riesco a rinunciare al dolce. Da anni acquistavo i buonissimi biscotti Doemi, ma solo da poco ho scoperto la loro nuova gamma: in linea con sapore!


Doemi infatti ha pensato ad una linea di biscotti e tortine con meno grassi e meno acidi grassi saturi, dedicata a chi vuole restare in forma senza rinunciare al gusto e al piacere di una sana, corretta ma anche golosa alimentazione. Qualcuno potrebbe pensare al gusto dei classici biscotti integrali, che non sanno di niente, anzi hanno un sapore a mio parere abbastanza sgradevole. Vi assicuro che non è così. Se non avessi letto sulla confezione la scritta Integrale, non avrei mai capito che lo erano, perchè sono davvero buoni, dolci e particolarmente gradevoli!




Il Biscottificio D'Onofrio è un'azienda del foggiano, lavora da tre generazioni con grande attenzione alla qualità, il massimo rispetto dei metodi di lavorazione originali, sempre più ricercati da chi ama i biscotti di una volta. Questo si sente nei loro biscotti, che sono fatti bene, semplici negli ingredienti, ricchi nel gusto. I biscotti Doemi, come anche le squisite tortine hanno un sapore genuino, autentico. L'aspetto stesso è quello dei biscotti casalinghi, buoni come fatti in casa. Le confezioni pratiche e con linguetta richiudibile, ci aiutano a conservare al meglio la freschezza del prodotto. L'azienda Doemi produce tante varietà di biscotti e merende, tra le quali le loro deliziose Tortine:



     
  • le tradizionali Mammole
  • tortine con crema di limone
  • tortine al cacao con mandorle
  • tortine farcite con crema gianduja
  • tortine integrali senza zucchero
  • tortine integrali all'amarena
  •  



Vi invito a provare tutte le specialità Doemi, ma in particolare se anche voi tenete alla vostra forma fisica, amate mangiar sano, ma non volete rinunciare al gusto, provate la nuova gamma in linea con sapore. Finalmente possiamo concederci una merenda golosa, appagante, ma allo stesso tempo sana e con pochissimi grassi, senza avere sensi di colpa!



Vi segnalo inoltre una bella iniziativa dal nome Mani in pasta, con cui il biscottificio D’Onofrio invita tutte le scuole primarie per una visita guidata all’interno del laboratorio. Ai ragazzi si offre la possibilità di fare un’esperienza didattica sensoriale dove toccheranno con mano, impasteranno e potranno creare i loro biscotti, imparando da chi svolge questo lavoro da anni
con grande maestria e passione.
Per info e prenotazioni: Fax: 0881-776151
E-mail: info@doemi.com
I biscotti Doemi sono acquistabili online: Cliccando qui  

giovedì 17 aprile 2014

LISCIANI: CREA E DECORA CON BARBIE IN CUCINA


Oggi Giovanna preparerà per noi i cup cakes! Come tutte le bambine della sua età, Giovanna adora cucinare, impastare, creare dolcetti, decorarli nelle più svariate forme suggeritele dalla sua fantasia! Quindi le ho comprato questo nuovo gioco LiscianiCrea e decora con Barbie in cucina con il quale può creare i suoi dolcetti preferiti, i cupcakes, utilizzando un delizioso libro fotografico con tante ricette, 12 formine in silicone, un’alzatina per cupcake, un cappello da chef un matterello e un attrezzo per decorare la pasta di zucchero. Il tutto sviluppando la sua creatività, ma soprattutto divertendosi! 



LA CONFEZIONE Crea e decora con Barbie in cucina CONTIENE:
  • Un libro fotografico con tante ricette
  • 12 formine in silicone
  • Un'alzatina per cupcake
  • Un cappello da chef Barbie
  • Un matterello
  • Un attrezzo per decorare la pasta di zucchero



Eccola qua che stende la pasta di zucchero per decorare i cupcake. Ha deciso di lavorare sul pavimento perchè si trovava più comoda! Ovviamente le ho spiegato che è preferibile lavorare su un tavolo, ma Giovanna è una bambina testarda! Come vedete è riuscita a realizzare un cupcake arancione con dei pallini verdi, davvero molto carino... Le ho chiesto: Giovanna dove hai imparato a decorare i cupcake? E lei ha risposto zittendomi: Facile, ho guardato le istruzioni!



sabato 12 aprile 2014

LEONESSA COAST TO COAST: SPAGHETTONI MARI E MONTI

Gli spaghettoni mari e monti sono un piatto tipico della mia zona: il Cilento. Per chi non conosce questo ultimo lembo di terra della provincia di Salerno, posso dirvi che è un piccolo paradiso tra un bellissimo mare ancora incontaminato e selvaggio, e i monti che lo sovrastano creando dei paesaggi incantevoli. Vi invito ad esempio a visitare Sapri, Marina di Camerota, Palinuro, San Giovanni a Piro, posti meravigliosi ancora poco conosciuti, ma vi posso garantire che vi lasceranno senza fiato!


Con questo piatto partecipo al contest Leonessa coast to coast. Il contest Leonessa coast to coast indetto da pasta Leonessa vuole proprio valorizzare attraverso l'arte culinaria, le bellezze e le tipicità di tutto il nostro paese. 
Per questo ho deciso di preparare un piatto semplice, che vede protagonisti i funghi insieme ai gamberi, 2 frutti, uno proveniente dal mare e uno dalla terra, che qui nel Cilento abbondano.


INGREDIENTI
  • 400gr di spaghettoni Leonessa
  • 500 gr di funghi freschi
  • 600 gr di gamberi
  • 5 cucchiai di olio extra vergine d'oliva
  • un mazzetto di prezzemolo
  • 1 peperoncino
  • sale e pepe q.b
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 1 spicchio di aglio


PROCEDIMENTO
Pulite i gamberi, qualcuno lasciatelo intero per decorare il piatto finale. In un tegame mettete a soffriggere aglio, olio e peperoncino. Una volta che l'aglio sarà imbiondito, rimuovetelo e aggiungete i funghi. Salate. Tritate il prezzemolo e unitelo ai funghi. Lasciate cuocere per 10 minuti, togliete il coperchio e sfumate con il vino bianco. Aggiungete anche i gamberi sgusciati e quelli che avrete lasciato interi, e fate cuocere per 10/15 minuti. Aggiustate di sale e pepe, e se vi piace ancora del prezzemolo. Scolate la pasta al dente e fatela saltare nel tegame con il sughetto di funghi e gamberi.


Ho abbinato a questo piatto un Vermentino La Pettegola Banfi.

 Le note di degustazione raccontano un Vermentino con un’accentuata espressione aromatica, ricca e delicata, dai profumi fruttati in cui si riconoscono l’albicocca ed il pompelmo, ma anche i fiori e le spezie tipici della macchia mediterranea. In bocca sorprende per la sua pienezza, vivacizzata da una spiccata acidità, che gli dona una gradevole freschezza. Ottimo come aperitivo, lo possiamo accompagnare a gustosi piatti di pesce come questo, in particolare esalta e vivacizza il sapore dei crostacei.

giovedì 10 aprile 2014

PIADINA MEDITERRANEA - RICCIONE PIADINA

 La piadina è una sfoglia di pastella tipica della Romagna. Può essere farcita in tantissimi modi, personalizzandola a seconda dei gusti di ognuno di noi. Qui da noi nel Cilento, famosissima è la piadina Mediterranea; farcita con pomodori, mozzarella di bufala Campana, cicoria e prosciutto crudo. Un matrimonio tra la nostra mozzarella Campana e una prelibatezza Romagnola!


INGREDIENTI
  • 1 piadina all'olio Riccione Piadina
  • 1 bocconcino di mozzarella di bufala Campana
  • 4 fette di prosciutto crudo
  • Cicoria
  • 1 pomodoro
  • sale
  • un filo d' olio extra vergine d'oliva


Per preparare la Piadina Mediterranea ho utilizzato una piadina all’olio extra vergine d’oliva Riccione Piadina che ha un gusto leggero e delicato, ma mantiene tutte le caratteristiche della piadina classica.. Assolutamente da assaggiare, con affettati, formaggi, verdure, ortaggi... Riccione Piadina produce le autentiche piadine Romagnole, le più buone, seguendo l'antica tradizione e utilizzando solo materie prime di qualità eccelsa. Se volete provare la mia versione fate così: tagliate i pomodori a fettine, conditeli con poco olio e del sale. Lavate la cicoria, tagliuzzatela e conditela con olio extra vergine d'oliva. Scaldate la piadina in una padella antiaderente 2 minuti da un lato e 2 minuti dall'altro. Adagiate i pomodori, la cicoria, il prosciutto crudo, e la mozzarella di bufala. Condite con un filo di olio extra vergine d'oliva.

mercoledì 9 aprile 2014

COCKTAIL ANALCOLICO GAZZOSA E AMARENA

Questo cocktail all'amarena è buonissimo, molto rinfrescante, perfetto anche per i bambini perchè non prevede l'uso di alcolici. Non c'è bisogno neanche dello shacker basta semplicemente versare in una brocca tutti gli ingredienti liquidi, aggiungere i cubetti di ghiaccio qualche fettina di limone, e mescolare.

  • 4/10 di Gazzosa Lurisia
  • 2/10 di sciroppo di amarena
  • 2/10 di succo d'arancia
  • 2/10 di succo di limone
  • Fettine di limone
  • cubetti di ghiaccio

FULLSPOT: O clock, O chive, O Bag!

                           FULLSPOT: O clock, O chive, O Bag


Cari lettori oggi vi parlo di borse ed orologi dal design moderno e  giovane, Fullspot si rivolge ad un pubblico giovane e dinamico, persone che trovano nei semplici oggetti quotidiani elementi di distinzione a completamento del proprio look. Azienda che nasce dalla fusione di esperienze diverse, la animano i suoi fondatori. Attraverso l’interazione sinergica delle loro diverse competenze Fullspot ha sviluppato in breve tempo il progetto O clock proponendo l’orologio in diverse versioni. Oggi con O clock series – White, Winter, Camouflage, Tone on Tone, 80 clock, Mirror, Gold & Silver – si potrà giocare con la fantasia e creare il proprio orologio grazie alle molteplici combinazioni di casse e cover proposte in 29 colori.O chive è l’orologio da tasca, che Fullspot ha rilanciato in chiave moderna, trasformandolo nei materiali per renderlo attuale e alla portata di tutti: guscio in ABS con effetto soft touch e catenella in metallo. Dagli orologi alle borse; Fullspot amplia la sua gamma prodotti con un accessorio davvero innovativo: O Bag, la nuova borsa prodotta usando una gomma elastomera che le conferisce morbidezza e leggerezza. Proposta in 20 colori è un accessorio unico e resistente, lavabile con acqua e sapone e versatile: con le tre versioni di O Bag si potrà "creare" la propria borsa scambiando manici, interni e scocca.

                             IL MIO SAFARI O CLOCK ZEBRATO


                             VEDIAMO ALCUNI OROLOGI







                                    VEDIAMO ALCUNE BORSE







Bellissime le borse, intercambiabili, così da poter cambiare oggi giorno il colore in base all'umore , all'abbiagliamento, al tempo! Coloratissimi e sbarazzini gli orologi, si può rimuovere il quadrante e cambiare cinturino.
Potete vedere le collezioni sul sito cliccando qui.
Potete acquistarli online clikkando qui oppure nei vari negozi sparsi per l'Italia. Per trovare quello più vicino a voi clikkate qui. Per qualsiasi informazione relativa alla distribuzione internazionale contattare: sales@fullspot.it



martedì 8 aprile 2014

DOROTEA: L' ECCELLENZA DEI BISCOTTI ITALIANI


Quando ho ospiti a casa mi piace coccolarli con qualcosa di buono, che renda ancor più piacevoli i momenti conviviali passati insieme, da poco ho provato i deliziosi biscotti artigianali Dorotea. Mi hanno immediatamente colpito le eleganti confezioni, belle da vedere e da presentare agli ospiti, poi la varietà di gusti, in grado di accontentare un pò tutti i palati, ed infine assaggiandoli mi sono letteralmente innamorata del goloso ripieno di questi pasticcini italiani amati in tutto il mondo!


I biscotti artigianali Dorotea sono biscotti Italiani, prodotti con passione dal fondatore dell'azienda Maurizio Massaro che nel 2005 da un piccolo laboratorio artigianale ha cominciato a produrre queste delizie, puntando sulla qualità e da allora non ha mai abbandonato questo principio, consapevole del fatto che, anche un piccolo laboratorio, potesse competere sui mercati internazionali se avesse presentato un prodotto di eccellenza Italiana.




I Biscotti Dorotea vogliono soddisfare i clienti esigenti che non si accontentano dei biscotti del supermercato, che ricercano, in quello che mangiano, un momento di piacere per se e per gli amici. 
Importante per Dorotea è la scelta delle materie prime, ogni zona d’Italia ha la sua vocazione per quanto riguarda le materie prime, le albicocche, le mele, le amarene e tutta la frutta che usano nelle farciture dei biscotti, provengono dai rispettivi territori di eccellenza. Utilizzano solo burro ottenuto da panna, uova freschissime provenienti da galline allevare a terra e farine selezionate.



I biscotti sono esattamente come raffigurati sulle confezioni. All'interno il ripieno ha il sapore intenso della frutta, e non ha quel sentore troppo dolciastro tipico dei biscotti industriali, mantenendo l'autentico gusto del frutto. Ad esempio il mio preferito, quello al limone, ha un retrogusto leggermente aspro tipico di questo agrume. Vi consiglio di provarli perchè sono sicura che troverete il vostro preferito, per maggiori informazioni visitate il sito Dorotea Biscotti.