venerdì 18 settembre 2015

INSALATA DI RISO VENERE CON VERDURE E TONNO


Il Riso Venere è un riso italiano integrale, che mantiene il suo colore scuro anche con la cottura. La sua caratteristica più importante é che é ricco di ferro, quindi é consigliato per chi soffre di anemia. Ha una cottura molto lunga, circa 1 ora. Per calcolare il giusto quantitativo di acqua da usare, io metto 2 tazze di acqua per una di riso. Per questo piatto potete utilizzare sia il riso nero che il rosso.



A me piace molto la consistenza croccante del riso venere, che lo rende perfetto per insalate fredde e più in generale per accompagnare le verdure. MAI farlo tostare come invece si fa normalmente per la preparazione del risotto. Se volete preparare un risotto con il Venere, sappiate che occorre sempre prima far bollire il riso per almeno 40-45 minuti e farlo poi saltare in padella successivamente per 8-10 minuti per amalgamarlo con gli altri ingredienti..

INGREDIENTI 


PROCEDIMENTO
Fate bollire il riso secondo i tempi riportati sulla confezione, nel frattempo in una padella con poco olio fate cuocere i piselli. Una volta cotti metteteli in un ciotola dove aggiungerete anche il tonno, le olive tagliuzzate, il mais e i pomodori. Salate e pepate. Cotto il riso, lasciatelo raffreddare per poi aggiungerlo al composto con tonno mais e piselli precedentemente preparato.. Infine un filo di olio extra vergine d'oliva. E' un piatto da servire tiepido o freddo.


Ho utilizzato il riso Venere Guerrini che trovo buonissimo e di qualità superiore, potete acquistarlo online usufruendo del 15% di sconto, inserendo nello spazio Coupon: “ScontoBLOG" Cliccando qui

2 commenti:

  1. Amo il riso venere...proverò la tua ricetta!

    RispondiElimina
  2. il riso venere è una delle qualità di riso che preferisco...complimenti per la ricetta!da provare!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.