domenica 23 marzo 2014

MATASSE CON POLPI E COZZE

Le Matasse sono un formato di pasta simile alle tagliatelle tipico della regione Liguria. E' una pasta molto porosa che tiene benissimo la cottura. Oggi le ho preparate con un sugo di polpi e cozze, con l'aggiunta di pomodori pachino.




Ho abbinato a questo piatto un Fiano dell'Azienda COCCIACAVALLO Tenuta San Michele.
I suoi profumi e sapori inconfondibili dell’uva fiano, il suo gusto nobile, armonico, morbido ed equilibrato, le sue note minerali di terroir vulcanico, i suoi sentori di fiori di acacia, nonche’ il classico aroma e sapore di nocciole tostate, ne fanno un vino di eccellenza ed unico nel suo genere. Indicato soprattutto per piatti a base di pesce e crostacei ma si accompagna molto bene anche a piatti a base di carni bianche, verdure e formaggi, come aperitivo con ghiaccio nonché con dolci e dessert.

INGREDIENTI
  • 400 gr di Matasse Moisello
  • 4 polpi
  • 300 gr di cozze
  • sale q.b.
  • pepe e peperoncino Cannamela
  • 6/7 pomodori pachino
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva 
  • prezzemolo

PROCEDIMENTO
Pulite e tagliate i polpi a pezzetti. Lasciatene uno intero per decorare il piatto finale. In una pentola alta mettete un filo di olio, uno spicchio di aglio e del pepe e lasciate aprire le cozze.
In un tegame ampio, fate rosolare l'aglio schiacciato, con l'olio e il peperoncino. Unite i polpi. Salate e pepate. Lasciate insaporire per 10 minuti. Sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco e aggiungete anche una bella mananciata di prezzemolo tritato e i pomodorini tagliati a metà. Sgusciate le cozze e unitele ai polpi. Lasciate cuocere per 20 minuti. Nel frattempo buttate la pasta in acqua salata. Scolate la pasta molto al dente e lasciatela insaporire per un paio di minuti nel tegame, saltandola con il sugo.


3 commenti:

  1. adoro la pasta con il pesce , questo piatto è molto invitante ed hai abbianto un vino eccellente e di ottima qualita' come la pasta e condimenti prelibati .. complimenti !!!!!

    RispondiElimina
  2. fai sempre delle foto straordinarie tu...renderesti golose ed invitanti pure una semplice pasta bianca con parmigiano!
    guada come ci cade da dio quel polipetto lì...buona domenica!

    RispondiElimina
  3. che meraviglia,un piatto molto molto invitante!ottimo l'abbinamento del vino e la pasta?da provare!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.