martedì 24 dicembre 2013

STRUFFOLI AL PROFUMO D'ARANCIA


Qui in campania non esiste Natale senza gli struffoli, io li ho prepartati ieri sera. Per preparare gli struffoli è fondamentale scegliere un ottimo miele, e profumarlo con le scorze di agrumi, che daranno un profumo intenso e un sapore gradevolissimo a questo dolce tipico del Natale. Quest'anno ho usato le arance di Ribera acquistate online sul sito aranceadomicilio.it
La mia ricetta non prevede zucchero e burro, ma soltanto olio d'oliva... è la ricetta tradizionale cilentana ed è molto più buona della classica, provatela e mi direte!


INGREDIENTI
  1. 400 gr farina 00
  2. 3 uova intere + 1 tuorlo
  3. 1 limone grattugiato
  4. 1 pizzico di sale
  5. 3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva 
  6. 2 litri di olio di semi (per friggerli)
  7. 500 gr di miele di castagno o millefiori
  8. mezzo bicchierino di Rum 
  9. la buccia di un' arancia di Ribera
  10. codette per decorare 



Piatto Ceramiche De Simone

PROCEDIMENTO
Lavorate con lo sbattitore uova e zucchero, aggiungete poi il sale, la scorza di un limone grattugiato, olio e Rum. Aggiungete mano a mano anche la farina. Appena il composto sarà omogeneo, lavoratelo qualche minuto con le mani. Create dei bastoncini lunghi, e tagliateli con un coltello in piccoli pezzi da 1-2 cm circa. Lavorateli nelle mani e formate delle palline. Nel frattempo in una padella versate abbondante olio di semi, e friggete gli struffoli. In un’altra padella mettete del miele con una bustina di vanillina, mezzo limone grattugiato e la buccia di un'arancia. Fate sobollire, e aggiungete gli struffoli. Amalgamateli bene con un cucchiaio di legno. Infine poneteli su un piatto a mo’ di piramide. Per chi amasse il cioccolato vi consiglio la variante più golosa che prevede insieme al miele anche un pezzo di cioccolato fondente. Decorate con zuccherini colorati.



Per gli struffoli è fondamentale utilizzare dell'ottimo miele ed arance e limoni non trattati, in quanto viene utilizzata la buccia per profumare ed esaltare il sapore del miele. Avete mai pensato di poter acquistare le migliori arance di Sicilia direttamente da casa? Beh oggi potete farlo grazie al sito aranceadomicilio.it, che in sole 48h recapiterà il vostro ordine a casa vostra in qualunque zona d'Italia voi siate. Sono arance non trattate, le arance di Ribera dop vengono raccolte e consegnate dopo 48 ore dall'ordine, e vengono raccolte dall'albero solo dopo averle ordinate. Questo garantisce la massima freschezza al frutto.


Arance a Domicilio é un ASSOCIAZIONE di aziende agricole di Ribera di Sicilia, in provincia di Agrigento, dove viene prodotta l’arancia RIBERELLA DOP. 
Arance A Domicilio è nata per garantire al consumatore finale un frutto di qualita superiore senza pagare costi aggiuntivi. Gli agrumi sono coltivati secondo metodi biologici e antichi, senza uso di diserbanti e pesticidi. Questo permette di produrre solo frutti di altissima qualità. 

Miele al Pistacchio e Arance di Ribera DOP



Arance a Domicilio é un ASSOCIAZIONE di aziende agricole di Ribera di Sicilia, in provincia di Agrigento, dove viene prodotta l’arancia RIBERELLA DOP. 
Arance A Domicilio è nata per garantire al consumatore finale un frutto di qualita superiore senza pagare costi aggiuntivi. Gli agrumi sono coltivati secondo metodi biologici e antichi, senza uso di diserbanti e pesticidi. Questo permette di produrre solo frutti di altissima qualità.

Sul sito Arance a Domicilio potete acquistare:


Fidatevi di me, le Arance di Ribera sono squisite, succose e dolci al punto giusto, inoltre se guardate bene, già esternamente si evince che non sono frutti trattati, all'interno gli spicchi sono ricchi di polpa di frutta e di succo. Sono prive di semi. Grazie alla loro dolcezza possono essere spremute senza aggiungere ulteriori zuccheri, ma potete utilizzarle anche in cucina nella preparazione di dolci e piatti salati. Saprete di star mangiando delle arance ricche di vitamine, raccolte dall'albero e spedite a casa vostra senza subire nessun trattamento.  Il contenuto in succo è intorno al 40%, con equilibrato rapporto tra zuccheri ed acidi che ne caratterizzano l’ottima qualità organolettica.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.