giovedì 1 maggio 2014

KRUMIRI AL CIOCCOLATO


I krumiri al cioccolato sono dei biscotti deliziosi che preparo spesso perchè sono semplicissimi da fare. Hanno una cottura veloce di circa 20 minuti. Una volta pronti, i krumiri si conservano benissimo, anche per parecchi giorni, all'interno di scatole in latta o di contenitori a chiusura ermetica. Vi lascio la ricetta per circa 70/80 biscotti. Fateli perchè sono buonissimi!

INGREDIENTI
  • 1kg di farina00
  • 400gr di margarina
  • 4 uova intere biologiche
  • 1 limone grattugiato
  • 300gr di zucchero a velo
  • 1 bustina e mezza di lievito in polvere
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale 
  • 150gr di cioccolato fondente Icam




PROCEDIMENTO
In una ciotola capiente lavorate le uova con lo zucchero a velo, aggiungete man mano la farina a cucchiaiate, la bustina di vanillina, il pizzico di sale, 1 bustina e mezza di lievito in polvere, il limone grattugiato, e la margarina. Una volta che il composto risulterà omogeneo, versatelo a cucchiaiate in una sac a poche. Con l'aiuto di un beccuccio adatto ricavate dei crumiri di 3/4 cm. Poneteli direttamente su una teglia ricoperta dalla carta da forno. Infornate a 150gradi per 20 minuti a forno statico. Sciogliete il cioccolato fondente a bagno maria e ricoprite, con l'aiuto di un cucchiao, metà del biscotto. Lasciate solidificare il cioccolato per qualche ora. Sono squisiti e si conservano benissimo per molti giorni. Io conservo i miei krumiri nei contenitori Freska di Bama e si mantengono freschissimi come appena sfornati.

25 commenti:

  1. buonissimi ,io adoro i biscotti fatti in casa provero' la tua ricetta ,che fame

    RispondiElimina
  2. complimenti Carmen sono bellissimi da vedere e chissa' che buoni che sono...brava :P

    RispondiElimina
  3. I krumiri sono i miei biscotti preferiti! Grazie per la tua ricetta...buona serata!
    Claudia
    http://www.lacucinadistagione.blogspot.it/

    RispondiElimina
  4. devono essere buonissimi questi biscotti,non li ho mai mangiati

    RispondiElimina
  5. Mamma mia.. sono troppo invitanti, ottimi per il mio dopo pranzo con il the e biscotti!

    RispondiElimina
  6. Complimenti Carmen perchè questi Krumiri sono davvero bellissimi e devono essere anche tanto buoni..sono tra i miei biscotti preferiti e grazie alal tua ricetta proverò a rifarli molto presto anch'io!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provali Emanuela perchè sono davvero buonissimi e facili da fare!

      Elimina
  7. Fantastico!!! ti sono venuti benissimo ;)

    RispondiElimina
  8. Era tanto che cercavo la ricetta dei krumiri, li farò prestissimo e poi ti dirò se mi sono venuti belli come i tuoi.

    RispondiElimina
  9. Ma che buoni,sembra proprio quello fatto in pasticceria!Brava!

    RispondiElimina
  10. Anche io li faccio, ma i tuoi sono perfetti, tantissimi complimenti.

    RispondiElimina
  11. wowww! io li mangio da sempre ma non mi è mai venuto in mente di farli in casa. magari sotto natale ci provo! baciii

    RispondiElimina
  12. è un biscotto che non ho mai fato in casa,devo provare un fine settimana..devono essere strepitosi..

    RispondiElimina
  13. cara sei bravissima,sembrano di pasticceria complimenti!mi hai fatto venire una fameeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  14. Sembrano davvero buoni *_* mia madre li fa per Natale!

    RispondiElimina
  15. Buoni!!! Rubo la ricetta :D

    RispondiElimina
  16. Biscotti favolosi intinti in un buonissimo cioccolato, una bella e buona ricetta che proverò a fare seguendo i tuoi consigli, ciao

    RispondiElimina
  17. Dall'aspetto sembrano veramente deliziosi! Brava Carmen... Adoro leggere il tuo blog! Le tue ricette sono sempre dettagliate e ricche di foto... Complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Salvatore, senza nulla togliere alle signore, detto da un uomo mi fa ancora più piacere!

      Elimina
  18. Poi compilo il form... così mi candido come tester per i tuoi Krumiri :)

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.