lunedì 4 novembre 2013

CICCI MARITATI (ZUPPA DI CEREALI E LEGUMI CILENTANA)

I cicci maritati o maretati dipende dalla zona del Cilento in cui ci troviamo, è un piatto povero della tradizione contadina della mia terra. Tutti gli anni in questo periodo a Stio, piccolissimo comune in provincia di Salerno, si celebra proprio la sagra di questo piatto antico ma ancora molto utilizzato e consumato dalle nostre parti. E' una zuppa di cereali e legumi (di tutti i tipi: ceci in primis, fagioli, farro, lenticchie, grano, orzo….) che veniva preparata con i "rimasugli". Non c'era casa in cui questa zuppa non venisse preparata, partendo dalla sera prima. Ovviamente oggi potete provare a farla utilizzando i cereali e i legumi già lessati, io invece la cucino ancora come facevano le nostre nonne tanti anni fa, utilizzando una pentola in argilla Bionatural, perfetta per mantenere intatti i sapori dei cibi, e per una cucina più sana e naturale.


INGREDIENTI
  • 200 g di ceci
  • 200 g di lenticchie
  • 200 g di mais
  • 200 g di farro
  • 300 g di fagioli
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo
  • sale e pepe qb 
  • 1 peperoncino

PROCEDIMENTO
Mettete a mollo separatamente in abbondante acqua tutti i cereali e i legumi, la sera prima di cucinarli. Dopo dodici ore circa dall'ammollo, trasferiteli sempre separatamente in pentola e fateli bollire per almeno 4 ore. Salate e pepate. A parte fate soffriggete con dell'olio d'oliva, il peperoncino ed uno spicchio d'aglio. Unite tutti i legumi nella casseruola con l'olio e lasciateli insaporire per 15 min circa. Servitela calda o tiepida con dei bei crostoni di pane o delle friselle. Io ho utilizzato una bellissima pentola Bionatural, e vi asssicuro che la mia zuppa aveva proprio il sapore di quella che preparava mia nonna tanti anni fa. Questa pentola è perfetta per chi ama una cucina sana e naturale. E' fatta a mano, in argilla rossa e pietra refrattaria. Le pentole Bionatural sono perfette per preparare i piatti tradizionali come questo, ma non solo... Infatti consentono di cucinare mantenendo i sapori inalterati e rispettando le proprietà degli alimenti. 

19 commenti:

  1. io adoro tutti i cereali e in particolar modo le zuppe!!!Questa che hai preparato sarà sicuramente ottima e non vedo l ora di prepararla!!!!

    RispondiElimina
  2. che bella ricetta invitante hai preparato , poi cucinata in quella pentola avra' un sapore unico ..

    RispondiElimina
  3. che buona!! io adoro le zuppe in inverno!! La proverò sicuramente!
    Alessandra
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  4. Sembra ottima ed è proprio la stagione ideale per cimentarsi a fare una buona zuppa!!!!

    RispondiElimina
  5. Che buona questa zuppa invitante davvero, è l'idea per il freddo che sta per arrivare. Da provare.

    RispondiElimina
  6. complimenti questa zuppa maritata mi sembra molto invitante,da provare.

    RispondiElimina
  7. Maritata se non sbaglio vuol dire sposata? Mi piace molto la pentola ricorda proprio quelle tradizionali di terracotta i argilla.e' proprio bella anche da portare direttamente a tavola.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si esatto maritata sarebbe sposata in dialetto Cilentano.
      Cicci maritati significa: Ceci mischiati, con altri legumi o cereali.
      Ci sono più varianti di questo piatto, c'è anche chi ad esempio al soffritto di aglio aggiunge il pomodoro.

      Elimina
  8. fantastica questa zuppa...amo moltissimo i cereali...buona :P

    RispondiElimina
  9. io le zuppe le amo , infatti domani la cucino io. che bella la tua pentola sicuramente è tutta un altra cosa cucinata in pentole d' argilla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela hai ragione, la pentola ha fatto la differenza, io la consiglio vivamente a chi ama mangiare sano, naturale e soprattutto con gusto!

      Elimina
  10. Buonissima io amo questi piatti semplici ed essendo vegana da anni ho potuto vedere i miglioramenti sul mio corpo e sul mio equilibrio corpo - mente. Farò sicuramente questo piatto !

    RispondiElimina
  11. Un piatto veramente invitante e soprattutto perfetto per la stagione fredda che è ormai arrivata!!!

    RispondiElimina
  12. Piatto che si addice con la stagione che è arrivata ;) ora lo proverò anche io

    RispondiElimina
  13. Magnífica foto de un magnífico potaje, me gustan muchísimo los garbanzos.
    Gracias por la receta, se lo diré a la mujer ya que yo soy un inútil en la cocina.

    Saludos.-

    RispondiElimina
  14. Non conoscevo questa ricetta,mai sentita,ma mi piace perchè unisce tutto ciò che di sano c'è come il cibo povero di una volta e che oggi pultroppo chi per poco tempo chi per noia non fà più,invece basta come hai detto tu mettere dalla sera i legumi e l'indomani far cucinare,ed abbiamo ottenuto un prodotto sano e fondamentale anche per i nostri bambini,sinceramente per mia ignoranza credevo di non trovare più delle pentole in argilla o fatti con materiali naturali,guardo molto volentieri il sito di queste pentole,grazie tante per le tue informazioni ti leggo sembre ben volentieri!!!

    RispondiElimina
  15. Mangerei zuppe 3-4 volte a settimana special modo quelle miste, la tua ricetta non la conoscevo, proverò a farla, ottima la pentola di terracotta

    RispondiElimina
  16. Bella la pentola sembra quelle antiche, dove si acquista? anche online?

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.