lunedì 26 agosto 2013

POLPETTINE IN BRODO CON MALFATTI ALL'UOVO

Piatti Nautica Serie Timone Cartaffini

Le giornate cominciano ad accorciarsi e la sera fa piacere mangiare un piatto caldo rinvigorente come le polpettine in brodo. Io questa volta ho aggiunto della pasta all'uovo, i malfatti di La pasta di Camerino, un formato che trovo sia perfetto per arricchire di sapore questo piatto semplice ma molto piacevole, perfetto per grandi e piccini.

INGREDIENTI 
  • 300 g macinato di manzo
  • 200 gr Malfatti La pasta di Camerino
  • 2 fette di pane 
  • 1 uovo intero
  • 1 bicchiere Latte  
  • q.b. Parmigiano grattugiato  
  • 1 pizzico Noce moscata  
  • 1 litro di brodo vegetale 
  • q.b. Sale e Pepe


    PROCEDIMENTO
    Lascio il pane per una decina di minuti ad ammorbidirsi nel latte. Prendo la carne macinata e comincio a mischiarla e lavorarla insieme a una manciata di parmigiano, l'uovo sbattuto, il pane strizzato, un pizzico di noce moscata, sale e pepe. Lavoro il composto fino a renderlo omogeneo e ne ricavo le polpettine. Verso in pentola un litro di brodo vegetale preparato con sedano, cipolla, patata, carota, un pizzico di sale, pepe e 2 cucchiaini di concentrato di pomodoro. Faccio spiccare il bollore: unisco le polpettine e le lascio cuocere. Una volta pronte butto i malfatti all'uovo e lascio cuocere per 5 minuti.

    2 commenti:

    1. hai proprio ragione,con questo freddino ci sta proprio questo piatto...dev' essere eccezionale come il piatto in cui è presentato...complimenti :)

      RispondiElimina
    2. complimenti x la ricetta ,bello anche il tazzone...

      RispondiElimina

    Grazie per il tuo commento.
    Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.