domenica 29 settembre 2013

MEZZI PACCHERI CON CREMA DI ZUCCA

Al mercato ortofrutticolo in questi giorni non si possono non notare le bellissime zucche con il loro caratteristico color arancio che spicca con facilità tra gli altri ortaggi. Noi le zucche le coltiviamo nel nostro orto, quindi a casa mia in questo periodo, la zucca si mangia spesso, declinata in varie forme. Oggi ad esempio ho pensato di fare una pasta, era davvero squisita! Vi lascio gli ingredienti se volete provare a realizzarla.


INGREDIENTI
  • 500 gr di polpa di zucca
  • 400 gr Mezzi paccheri Bontà di Altamura
  • 1/2 scalogno
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale peperoncino e parmigiano qb
  • salvia e rosmarino
  • 50gr di pancetta

PROCEDIMENTO
Taglio la zucca a cubetti di 2cm circa. Preparo un trito di scalogno e lo lascio imbiondire in un tegame con 4/5 cucchiai di olio evo. Aggiungo i cubetti di pancetta. Lascio soffriggere per qualche minuto, ed inglobo anche la zucca. Salo, metto il peperoncino, qualche foglia di salvia e il rosmarino tritato. Lascio insaporire la zucca. Trascorsi 5 min sfumo con mezzo bicchiere di vino bianco. Lascio cuocere per ulteriori 10 minuti. Già così il sughetto sarebbe pronto per condire la pasta, ma a me piace una consistenza più cremosa, quindi divido il composto a metà, e una parte la frullo con il mixer. A questo punto aggiungo la zucca frullata a quella rimasta nel tegame. Scolo i Mezzi paccheri Bontà di Altamura al dente e li lascio mantecare con la crema di zucca. Spolvero infine una manciata di parmigiano reggiano.

8 commenti:

  1. Io la zucca la amo, lo scorso anno facevo parte della commissione genitori per la mensa, nel menù dei piccoli questa meraviglia non c'era.. io li ho stremati quelli del comune, finchè non hanno inserito piatti a base di zucca!!! Eheheh la zucca è ottima sia per la pasta che per il riso, oppure per delle frittelle gustosissime!! Brava Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. concordo la zucca è una prelibatezza davvero unica, il risotto lo preparo spesso anche io , le frittelle non le ho mai fatte, devo rimediare!

      Elimina
  2. Sapore molto particolare, a mio parere bisogna essere bravi nella preparazione ... è molto facile che il piatto rorni indietro senza essere toccato... vedendo la rivetta teoricamente i sapori vengono bilanciati e posti in contrasto all'estrema dolcezza della zucca, la pratica è tutta da vedere... complimenti per la descrizione, come sempre cerchi di rendere le cose molto facili a chi vorrebbe provarle.. ciao

    RispondiElimina
  3. io adoro la pasta con la zucca....e la prediligo cremosa proprio come l'hai preparata tu! Figurati che a volte con questa crema ci condisco anche gli gnocchi! mmm...buonissima!

    RispondiElimina
  4. tra ottobre e novembre compro spesso la zucca che come le castagne per me è un modo per dare il benvenuto all'autunno! bella ricetta, di certo un modo diverso per assaporare la mia amata mantovana!

    RispondiElimina
  5. Guarda caso ho in casa una zucca quasi intera, adesso so come impiegarne una parte:-) Grazie cara, un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  6. Mi piace molto la zucca, anche se non è sempre facile da abbinare per via del suo gusto dolciastro. Proverò questa ricetta

    RispondiElimina
  7. Non ho mai preparato la pasta con la zucca perchè non mi sembrava un piatto invitante, da questa foto pero' direi che ho cambiato completamente idea. Sicuramente seguirò questa tua ricetta .

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.