sabato 27 luglio 2013

RISOTTO CON SCAMPI, ZUCCHINE E FIORI DI ZUCCA

Risotto con scampi, zucchine e fiori di zucca

Oggi cari lettori ho sperimentato una nuova ricetta, non l'avevo mai fatta! Il risultato era squisito quindi ho voluto come sempre condividerlo con voi, sperando di darvi qualche nuovo spunto culinario. Risotto con zucchine, fiori di zucca e scampi. Ho abbinato a questo piatto una Kloster weisse del Birrificio Klosterbrauerei Reutberg. Una classica Hefeweizen bavarese con una grande eleganza olfattiva. Birra prevalentemente estiva ma piacevole da gustare in tutto il corso dell’anno. La trovo una birra chiara, non amara, perfetta anche per noi donne, dissatante, fresca e facilmente bevibile. Si accompagna molto bene a insalatone con note acidule di panna acida, formaggi freschi, fiocchi di latte, salumi magri, fettine di mele verdi e perfino qualche sottaceto. Ho voluto provarla anche con un piatto diverso dai soliti e mi è piaciuto molto questo abbinamento. In alternativa vi consiglio Abita SOS Pilsner che è una birra perfetta per accompagnare risotti e piatti a base di pesce e crostacei. In queste giornate afose è davvero un piacere gustare un buon piatto con una birra fresca di grande qualità. Le potete acquistare online sul sito: Cantinadellabirra.it

INGREDIENTI
  • 300 gr di riso Carnaroli extra Cascina Alberona
  • 3 zucchine
  • 7/8 fiori di zucca
  • 1/2 cipolla
  • sale pepe e peperoncino
  • olio evo Centonze
  • 6/7 scampi
  • 500 ml di brodo vegetale
  • 1/2 bicchiere di vino bianco


Riso Carnaroli extra Cascina Alberona



PROCEDIMENTO
Sguscio gli scampi, lasciandone 3 interi per decorare i piatti. Li metto da parte e nel frattempo taglio le zucchine e i fiori di zucca. Preparo un brodo vegetale con carote, patate, sedano, pomodoro sale e dado. In un tegame metto a soffriggere olio e cipolla. Appena la cipolla sarà imbiodita aggiungo le verdure. Salo, aggiungo anche pepe e peperoncino e lascio cuocere. Una volta cotte le verdure aggiungo il riso. Sfumo con il vino bianco. A questo punto comuncio ad aggiungere il brodo fino a fine cottura. A parte in una padella con olio e aglio faccio soffriggere gli scampi per 4/5 minuti. Una volta cotto il riso aggiungo i crostacei sgusciati, e decoro il piatto con i restanti interi. Il piatto è pronto, potete mantecarlo con del parmigiano.





3 commenti:

  1. mamma mia che piatto superbo,fa davvero venir fame...sei sempre bravissima :)

    RispondiElimina
  2. Quanto vorrei ora quella birra ghiacciataaaaaaa! La ricetta è fantastica, sei una grande sperimentatrice, faccio copia e incolla e la provo a fare anche io!

    RispondiElimina
  3. Hai preparato un piatto straordinario utilizzando ingredienti di alta qualità, complimenti e grazie della bella ricetta!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.