martedì 9 luglio 2013

PAPPAMI: IL PIATTO CHE SI MANGIA!

Piatti Pappami

Vi è mai capitato di avere un ospite che mangiasse così voracemente da pensare: ora mangia anche il piatto? Con Pappami questa affermazione è diventata realtà!!! Potrete mangiare anche il piatto in cui è contenuto il cibo che avrete preparato! Pappami infatti è un nuovo prodotto per la ristorazione: un piatto da mangiare, durante o a fine pasto. I "petali" della corolla possono essere spezzati e consumati assieme alla pietanza. Sono un prodotto da forno… buono come il pane! Potete usarlo per piatti freddi, caldi, insalate, macedonie, gelato, tutto ciò che vorrete, perchè il piatto è davvero molto resistente! Questo potrebbe far pensare che poi mangiandolo risulti duro e poco appetitoso... invece no, è friabile e gustoso. Si abbina bene alle insalate, è perfetto per accompagnare minestre e minestroni, per la carne, le uova... Insomma per tutto. Il sapore a mio parere assomiglia molto a quello dei grissini, croccanti e stuzzicanti!




Pappami è:
  • ecologico
  • mantiene calde le vivande
  • versatile
  • non si lava
  • utilizzabile in microonde
  • buono come il pane
  • una nuova soluzione per l'ho.re.ca
  • robusto, può contenere anche minestre calde

Piatto Pappami - Salvietta Creativitavola





Io l'ho provato sia con un caldo minestrone che con l'insalata. Più avanti poi preparerò anche altri piatti e vi mostrerò l'utilizzo di Pappami anche con altre pietanze. Per ora posso dirvi che mi è piaciuto moltissimo! Come vi dicevo, anche mentre mangiate, potete accompagnare il cibo, staccando dei petali dalla corolla direttamente dal piatto. In questo modo accompagnerete carne, pesce, uova, o qualsiesi altra pietanza al pane staccandolo direttamente dal piatto di portata. Per i bambini poi è divertentissimo, mio nipote già lo adora e quando viene a pranzo da me mi chiede sempre il suo piatto mangiabile! Ovviamente è monouso, quindi non va lavato e non può essere riutilizzato. Ma vi assicuro che assaggiandolo, lo finirete sicuramente!
E' prodotto in Italia, da un gruppo giovane e dinamico! E' fatto con ingredienti semplici, simili a quelli del pane, totalmente vegetariani e con grassi vegetali esclusivamente non idrogenati. Gli ingredienti sono scelti in base alla loro qualità, senza ogm e senza coloranti. A breve saranno disponibili anche senza glutine per chi è intollerante.
Io vi consiglio di provarli, l'azienda è in grado anche di personalizzarli, incidendo sul fondo o sulla corolla il nome, il marchio dell'azienda o lo slogan della festa che vorrete organizzare con l'aiuto di Pappami.


Trentuno Properties s.r.l.
via alla Pineta, 8 - 38068 Rovereto (TN)
tel +39 0464466308
fax +39 0464466912
Mail: info@pappami.com

Pag Facebook: Pappami-Piatto-Di-Pane
Sito internet: pappami.com  

32 commenti:

  1. ma che bella idea quella di poter mangiare il piatto , mi piacerebbe provarli , è una bella e golosa novita' specie per i bambini che non vogliono mangiare , sono ideali anche per organizzare feste , mi piace ..

    RispondiElimina
  2. Ma che belli questi piatti e poi si possono anche mangiare, i bambini impazziranno sicuramente, bellissima segnalazione, visiterò il loro sito per vedere cos'altro si può sgranocchiare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione ho notato anche io che i più piccoli mangiano volentieri anche piatti con le verdure che normalmente non apprezzano!

      Elimina
  3. Che bei piattii simpaticissimi!

    RispondiElimina
  4. ma che belle ne vorrei una anch'io....mi piace moltissimo!!

    RispondiElimina
  5. che belli un ottima soluzione anche per non lavare ogni giorno piatti e piettini vari. E poi i bambini sicuramente sono più invogliati a mangiare anche piatti come il minestrone.

    RispondiElimina
  6. Meravigliosi!! Non conoscevo questi piatti mangiabili e devo dire che dalle foto che hai pubblicato sono davvero molto carini. I miei nipotini apprezzerebbero di sicuro. Complimenti per la recensione, bravissima come sempre! ;)

    RispondiElimina
  7. Interessanti davvero!! Non li ho mai visti in commercio ma corro subito sul sito.
    Chiara

    RispondiElimina
  8. Wow!! Allegri e sicuramente buoni!! Devo provarli.
    Rebecca

    RispondiElimina
  9. uno sfizio davvero,non sapevo nemmeno esistessero piatti cosi'...li trovo davvero belli e ideali per i bimbi che sono restii nel mangiare...grazie per avermeli fatti conoscere e poi non cè bisogno di lavarli ;)

    RispondiElimina
  10. Assolutamente una soluzione originale questo piatto..per invogliare i ns cuccioli a mangiare, mi piace molto la forma a fiore...

    RispondiElimina
  11. ma che bella novità....e come si dice con questo non si butta via niente!

    RispondiElimina
  12. incredibile, eccezzzzzionale davvero

    RispondiElimina
  13. che dire!!! una novità assoluta, divertente e troppo buona, ottima scelta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. e' davvero buonissimo, devi provarlo Cristina!

      Elimina
  14. daiiii forte a partire dal nome! un'idea originale anche ora per l'estate per le insalate ma anche per piatti di salumi e formaggi no?!E poi devo dire che sono simpatici! anche a vedersi!

    RispondiElimina
  15. wow che belloooo, non l'avevo mai visto ma è proprio carinissimo, vorrei tanto assaggiarlo

    RispondiElimina
  16. questi non li avevo mai visti ma li trovo davvero divertenti li proverò sicuramente cosi quando i miei bambini mangeranno gli dirò finite tutto anche il piatto sono proprio curiosa di vedere la loro faccia grazie per averci parlato di una cosa davvero nuove

    RispondiElimina
  17. Wooow che prodotto interessante! Complimenti per come lo hai recensito. :P

    RispondiElimina
  18. Oh caspita questa sì è una vera novità!!! Decisamente simpatici questi piatti "mangiabili" da portare in tavola, e serviti con delle zuppe anche i bambini non avranno più niente da ridire anzi chiederanno il bis!!!

    RispondiElimina
  19. welà.... un piatto che si mangia???!! foooooorrrteeee!!! certo che quando ci sono ospiti a cena .....sarà bello dire ..."potete mangiare anche il piatto" e vedere la faccia che fanno ahahahah, complimenti cara, post nuovissimo e carinissimo, mi piace molto la recensione e le preparazione per presentare il piatto commestibile!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lina :) Fallo provare ai tuoi bambini,oltre che agli ospiti!

      Elimina
  20. Che idea geniale! E un bel risparmio per me che non sarei costretta a lavare i piatti!

    RispondiElimina
  21. non ho mai visto una cosa del genere molto originale

    RispondiElimina
  22. Buonasera Carmen, ma come fai ha trovare queste novità! Sono originali e sfiziose.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono le novità che trovano me :)

      Elimina
  23. Bellissima idea... è proprio il caso di dire "è così buona che mi mangerei anche il piatto!!" l'importante è moderare le quantità visto che bisogna mangiarsi anche il piatto. Tempi duri per il pane! Grazie

    RispondiElimina
  24. No dai il piatto che si mangia??
    Ma davvero?
    Ma poi da come lo descrivi sembra davvero buono, devo provarlo sono curiosa come una scimmia!

    RispondiElimina
  25. Io nel minestrone aggiungo sempre dei crostini di pane, avendo questo piatto non ce ne sarebbe bisogno. è veramente un'idea geniale, complimenti a chi l ha avuta :)

    RispondiElimina
  26. noooo, ma è stupendo! e tiene pure i cibi caldi..........questo è davvero da provare!

    RispondiElimina
  27. Grazie a tutti...i piatti PAPPAMI sono un'idea nuova e molto versatile adatta a tutte le occasioni! sta a voi e alla vostra fantasia a usarli come più vi piace!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.