mercoledì 19 giugno 2013

PASTASTORE E I MIEI SPAGHETTI ALLA NORMA


Salve cari lettori, oggi vi propongo una ricetta molto famosa: la pasta alla Norma, un piatto della tradizione siciliana, ormai conosciuto in tutta Italia.. Come tutti i piatti la bontà e la perfetta riuscita dipendono dalla qualità degli ingredienti! Per le melanzane mi sono affidata al mio orto, per la pasta ho scelto gli spaghettoni Rustichella d'Abruzzo Pastastore.



Pastastore.it è un progetto nato dall'amore per i sapori tipici della cucina italiana. La loro missione principale è diffondere in Italia, ma soprattutto all'estero, la tradizione e la cultura del piatto principe delle nostre tavole: la pasta in ogni sua forma e declinazione. Per fare questo pastastore si è affidata a Rustichella D'Abruzzo il partner migliore che potesse rispondere alle loro  richieste di esperienza, tradizione, amore per la propria arte, rispetto della natura. Una azienda a conduzione familiare radicata nella terra d'abruzzo! Se volete acquistare e provare anche voi la qualità di questa pasta vi consiglio di andare sul sito: www.pastastore.it dove troverete tantissimi formati di questa ottima pasta artigianale trafilata in bronzo che rende la pasta ruvida al punto giusto per catturare ogni tipo di condimento. Il processo di essiccazione si compie lentamente e a bassa temperatura, anche fino a 50 ore e intorno ai 35 gradi, al contrario di quello industriale che avviene a circa 90 gradi per 4/5 ore.  Questa pasta tiene la cottura in maniera perfetta, rimane al dente anche dopo la mantecatura. Un sapore intenso e gustoso...la ruvidità della superficie permette al sugo di attaccarsi alla pasta.



INGREDIENTI
  • 500 gr spaghettoni Pastastore
  • 3 melanzane
  • pomodori pelati Lafiammante
  • sale e pepe qb
  • 2 cucchiai di farina Granoro 00
  • basilico
  • olio evo Le conche
  • olio di semi per friggere
  • 1 spicchio di aglio
  • Asiago stravecchio DOP Prodotto della Montagna

PROCEDIMENTO

Taglio 2 delle 3 melanzane a tocchetti. Nel frattempo in padella faccio soffriggere dell'olio evo e uno spicchio di aglio. Aggiungo i pomodori pelati, salo, e lascio cuocere. Nel frattempo friggo le melanzane tagliate precedentemente, le impano leggermente con un po' di farina 00. Una volta fritti li aggiungo al sugo di pomodori pelati, aggiusto di pepe. Li faccio saltare in padella e spengo il fuoco.Taglio la melanzana rimasta longitudinalmente, e la friggo in abbondante olio. Queste melanzane faranno da piatto agli spaghettoni! Una volta cotta la pasta la lascio mantecare a fiamma alta in padella con il sugo, la impiatto così come vedete nelle foto, e spolvero un'abbondante grattuggiata di Asiago doc. Questo piatto ha avuto un grandissimo successo grazie alle mie melanzane ma sopratutto grazie alla qualità della pasta Rustichella d'Abruzzo che potete trovare sul sito: www.pastastore.it







14 commenti:

  1. Che meraviglia!!!

    http://couturetrend.blogspot.it/

    RispondiElimina
  2. Li provero' domani,sembrano buonissimi
    Complimenti per il tuo blog,lo seguo molto volentieri..ti andrebbe di dare un occhiata ed eventualmente seguire il mio?
    http://guadagnare-conisondaggi.blogspot.it/

    Grazie

    RispondiElimina
  3. Non conosco questo Brand. Mi piace molto il packaging mi dà l'idea di naturale!! Spero di trovarla per assaggiarla al più presto.

    RispondiElimina
  4. Maria Grazia (Savona)7 giugno 2013 09:41

    Ma che idea originalissima...mai vista una preparazione così carina...complimenti, questa pasta deve essere buonissima.

    RispondiElimina
  5. WOW ho dato un occhiata veloce al sito!! Che meraviglia davvero tantissimi prodotti... devo assolutamente approfondire!! grazie della segnalazione. Ps Complimenti la tua pasta alla norma è stratosferica!!

    RispondiElimina
  6. Che bella Pasta e che belle le confezioni, hai realizzato davvero un piatto molto gustoso e scenografico, complimenti, vado a curiosarmi il sito,grazie.

    RispondiElimina
  7. Mi piace molto questo impiattamento nella melanzana tagliata a metà, è proprio un'idea carina, ed un ottimo piatto :)

    RispondiElimina
  8. Ringraziamo Carmen per la recensione e per la qualità delle immagini. Grazie a Carmen abbiamo dei nuovi clienti entusiasti per i nostri prodotti.
    Un caro saluto.
    Sara
    www.pastastore.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille sono felicissima di aver contribuito a far conoscere i vostri deliziosi prodotti!

      Elimina
  9. e vabbò....così non vale!!! che bontà stò sbavando!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un complimentone per me grazie cara!

      Elimina
  10. Amo le malanzane e la pasta alla norma ancora di più, mi piace la semplicità di questo piatto e l'idea della melanzana al posto del piatto è veramente bella!

    RispondiElimina
  11. mai mangiata la pasta alla norma e nè mai fatta per quanto se ne sente parlare..visto e considerato che le melanzane sono una verdura che mi piace molto..me la segno e riprovo a farla:)

    RispondiElimina
  12. Ho trovato la tua ricetta su google e l'ho rifatta.
    E' venuta davvero bene e i miei figi mi hanno fatto anche i complimenti per l'idea di mettere gli spaghetti nella melanzana. Grazie cara, bacione da Sofia.

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.