domenica 19 maggio 2013

PASTIFICIO ARTIGIANALE FABBRI: DA OLTRE UN SECOLO LA PASTA DELLA TRADIZIONE TOSCANA



Oggi cari lettori ho il piacere di parlarvi di pasta , nello specifico di un pastificio Toscano che ha più di 100 anni, e che seleziona le migliori materie prime per produrre una pasta di altissima qualità. Sono passati più di 100 anni da quando Giovanni Fabbri, in un piccolo borgo nel cuore del Chianti, iniziò a produrre pasta. Iniziando così, come si iniziavano le cose allora: un'idea, pochi mezzi a disposizione e tanta, tanta passione. Dopo 4 generazioni, è naturale che tante cose siano cambiate anche nel Pastificio Fabbri ...eppure è rimasta intatta quella passione! La passione per il prodotto "ben fatto", preparato con semola di ottima qualità ricavata da grani selezionati e perciò ricca di glutine. Un prodotto lavorato con stampi in bronzo e quindi ruvido e "disponibile" al condimento. Essiccato a bassa temperatura e dunque non alterato nelle sue qualità organolettiche. C'è un'altra cosa ancora che non è cambiata: chi va oggi al Pastificio Fabbri, trova (come allora) un Giovanni che, per prima cosa, lo porta a vedere distese di tagliatelle, penne e spaghetti che asciugano piano piano, lentamente, senza fretta... proprio come 100 anni fa! Ho voluto mettere questa foto con il signor Giovanni Fabbri, perchè in quel tocco gentile con cui "accarezza" la sua pasta io vedo tanta poesia e tanto amore per quello che fa.


La bontà di questa pasta è dovuta agli ingredienti di grandissima qualità: il grano utilizzato proviene da San Martino a Cecione, vicino a Panzano in Chianti, dove si trova l'Azienda Agricola Marinai che ancora oggi, con passione, coltiva tra gli olivi speciali varietà di grano. In molte aziende agricole del Chianti si è ricominciato a coltivare il grano secondo una tradizione secolare poi abbandonata negli anni '70. E' qui che la semola viene lavorata con una pressa costruita a Pistoia negli anni '60. Una macchina enorme che impasta e trafila lentamente la semola senza mai superare la temperatura di 38°. Questa temperatura non viene superata mai nemmeno nella fase dell'essiccazione, che avviene in piccole celle, e che richiede dai 3 ai 6 giorni di tempo. Come vedete ho ricevuto tanti formati e presto preparerò tanti piatti che vi posterò nel blog, potete vedere tutti i formati che l'azienda Fabbri produce cliccando qui.

Io ho ricevuto 10 formati: 
  • Tagliatelle
  • Spaghetti
  • Sopracapellini
  • Caserecce
  • Viti piccole
  • Mezze Penne
  • Reginelle Toscane  
  • Tortiglioni
  • Penne rigate
  • Caserecce 





Seguitemi nei prossimi giorni per scoprire alcune ricette con questa ottima pasta!
Per informazioni ulteriori potete visionare il sito: www.pastafabbri.it
Pastificio Artigiano FABBRI sas di Giovanni Fabbri & C.
Piazza Emilio Landi, 18 - 50027 Strada in Chianti (FIRENZE) 
Tel. 055 858013 - Fax 055 858413 - 


21 commenti:

  1. una bella presentazione ha questa pasta complimneti per la collaborazione

    RispondiElimina
  2. Grazie per la informazione, sempre trovo cose bellissime e interessantissime sul tuo blog. Besitos.

    RispondiElimina
  3. sicuramente preparerai ottimi piatti con questa pasta; belle anche le confezioni!

    RispondiElimina
  4. mmmm ganammm aspetto con ansia le tue belle ricettuzze...non conoscevo qsto marchio...

    RispondiElimina
  5. anch'io ho appena ricevuto questa pasta e ne sono fiera ,anche se non l'ho ancora assaggiata sono sicura che sarà sicuramente buona visto che è artigianale e adoro le confezioni in carta paglia di alcuni formati

    RispondiElimina
  6. Dalla ricercatezza degli ingredienti credo proprio che questa pasta sia ottima.
    Non la conoscevo ancora spero di trovarla anche qui in basilicata.
    Attendo le tue ricette per trarre spunto, come sempre!

    RispondiElimina
  7. non conoscevo neanche io questo marchio, ma sono sempre alla ricerca di ingredienti di alta qualità, spero di poterla assaggiare :)

    RispondiElimina
  8. ottima questa pasta fabbri....ha anche dei formati particolari.resto in attesa delle tue ricette golose

    RispondiElimina
  9. Sai che non ho mai visto questa pasta in giro?? devo assolutamente fare più attenzione e vedere se la trovo...vorrei assaggiarla...mi ispira fiducia :)

    RispondiElimina
  10. Non vedo l'ora di vedere cosa preparerai con questa pasta...così prendo appunti e ti copio le ricette...intanto mi porto avanti col lavoro e la cerco...

    RispondiElimina
  11. A casa mia mangiamo spesso pasta Fabbri ...per noi qui in toscana è un pastificio di fiducia!!

    RispondiElimina
  12. non conoscevo questo pastificio, ora aspetto di leggere le tue squisite ricettine!

    RispondiElimina
  13. Non conosco questa azienda e questa pasta ma da come leggo nel tuo articolo penso che vali la pena provarla subito, aspetto le tue ricette grazie per avermela presentata.

    RispondiElimina
  14. nn vedo l'ora di vedere quante buone cose farai con questa pasta! sembra davvero ottima e di grande qualità!

    RispondiElimina
  15. sembra davvero di ottima qualità!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  16. Una pasta eccezionale fatta con metodi antichi e ottima farina, la comprerò senz'altro, grazie dei dettagli

    RispondiElimina
  17. Conosco di fama questo pastaio , ma onestamente non ho mai assaggiato la sua pasta. Se la trovo qui da me sicuramente la proverò sono molto curiosa, e mi piace provare nuovi marchi soprattutto se le amiche come te me ne parlano cosi' bene.

    RispondiElimina
  18. Dina in cucina15 maggio 2013 21:59

    Adoro il formato caserecce, ti consiglio di farle con i funghi sono eccezionali!!!

    RispondiElimina
  19. è grave che io che son toscana che non conoscevo questo pastificio? urge rimediare..allora:) chissa' quante belle ricette ci aspettano:)

    RispondiElimina
  20. non conoscevo questa pasta la cercherà al supermercato e la proverò grazie.

    RispondiElimina
  21. Non ho mai provato questa pasta devo rimediare sembra davvero buona!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.