venerdì 24 maggio 2013

PASTA CON FUNGHI PORCINI, SALSICCIA E ASIAGO MEZZANO



Salve amici oggi vi propongo un piatto semplice da fare ma molto gustoso, sapori forti che però si abbinano perfettamente, dando vita ad un ottimo piatto. Io ho usato un formato del pastificio toscano Fabbri: "le viti piccole", che sono una specie di fusilli secondo me particolarmente adatte ad accogliere i pezzetti di salsiccia e di porcino che compongono il sughetto. Infine una bella spolverata di Asiago mezzano, che può essere grattugiato direttamente sul piatto o mantecato prima di impiattare.

INGREDIENTI







PROCEDIMENTO

Pulisco i fughi, e li taglio a dadini medi. In una casseruola verso un pò d'olio d'oliva extra vergine e uno spicchio d'aglio. Lascio rosolare insieme ad un peperoncino. Tolgo l'aglio e inglobo la salsiccia sbriciolata e privata del budello. Una volta che la salsiccia è rosolata, aggiungo i funghi e lascio cuocere per qualche minuto. Aggiusto di sale e pepe. A questo punto scolo la pasta al dente e manteco 1 minuto a fiamma alta con il sughetto. A fine cottura tolgo dal fuoco e aggiungo una bella spolverata di Asiago mezzano.






10 commenti:

  1. Il procedimento è semplice ma gli ingredienti sono belli forti e golosi, proverò a copiartela, complimenti

    RispondiElimina
  2. Che ricetta magnifica! Io poi amo salsiccia e funghi insieme *-*
    Non conoscevo questo formato di pasta, andrò a visitare il sito Fabbri :)
    Complimenti ancora un piatto che sembra davvero appetitoso :)

    RispondiElimina
  3. ma che buona che deve essere ...la pasta è favolosa poi condita cosi' sarà una vera delizia.. nn ho mai messo l'asiago sulla pasta cosi' ci devo provare...

    RispondiElimina
  4. è davvero bellissimo questo piatto, buono e semplice come piace a me , ma con tutti ingredienti di gran qualità!

    RispondiElimina
  5. Ricetta davvero deliziosa un ottimo abbinamento funghi e salciccia . Hai usato degli ottimi ingredienti .Proverò a farla anch'io.

    RispondiElimina
  6. Complimenti gustosissima la tua pasta ed hai usato ingredienti di alta qualità!

    RispondiElimina
  7. Ricetta dai sapori molti particolari la devo proprio fare, mi piace molto grazie dei consigli

    RispondiElimina
  8. Stavo visitando il tuo blog quando sono stata rapita da questo tuo piatto incredibilmente invitante *_*
    Che acquolina Carmen!!! Te l'ho già detto che sei un'ottima cuoca e poi gli ingredienti che hai utilizzato devono essere davvero eccellenti!
    La pasta mi ispira da morire, i fusilli sono il mio formato preferito e questi di Fabbri sono molto particolari e a quanto pare molto "elastici"!
    Poi la spolverata finale di Asiago mezzano chissà che tocco di sapore ha dato!
    Bravissima, ricetta da copiare!!!

    RispondiElimina
  9. spettacolare quel formaggio asiago che fila sulla pasta!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.