mercoledì 1 maggio 2013

MELANZANE IMBOTTITE COTTE NEL SUGO (MOLEGNANE M'BUTTUNATE)



Oggi amici vi propongo un piatto che sicuramente molti di voi conosceranno. Ho guardato le altre ricette sul web e ho trovato mille varianti delle melanzane imbottite. La mia è proprio la più semplice, pochi ingredienti che però danno a questo piatto un sapore ricco che soddisfa occhi e palato. Un piatto antico, povero, che si preparava con il pane vecchio di giorni, e con i frutti dell'orto. Come sempre vi propongo la mia ricetta partendo dagli ingredienti !
 
Per il sugo


Per le melanzane
  • 6 Melanzane nostrane
  • Mollica di pane vecchio
  • 3 uova intere
  • 100 grammi di pecorino
  • 100 grammi parmigiano Latteria Tullia
  • basilico
  • sale e pepe qb Cannamela


PROCEDIMENTO
Inizio col preparare un sugo leggero. In una wok metto 2 spicchi di aglio e dell'olio d'oliva extra vergine. Lascio soffriggere l'aglio e verso il litro di salsa di pomodoro. Aggiusto di sale e pepe. Se risultasse acida , aggiungete un cucchiaino di zucchero, che andrà a stemperare la nota acida. Intanto lavo le melanzane che devono essere di media grandezza. Taglio le melanzane a rondelle di circa 1,5cm. Ogni rondella va poi tagliata a metà fino al centro, per creare l'apertura per il ripieno. Non tagliate troppo profondamente, cercate di fermarvi a 3/4 della rondella. Per il ripieno preparate in una ciotola un composto di mollica di pane, uova, sale e pepe, basilico, pecorino e parmigiano. Lavorate bene il tutto. Con un cucchiaio vado a farcire una per una le rondelle di melanzana. In una padella, preparo l'olio di semi, e le vado a friggere. Una volta fritte le passo nel sugo di pomodoro e le lascio cuocere per circa 20 minuti. E' un piatto buono caldo, freddo, tiepido, anche il giorno dopo. Piatto povero della tradizione, senza tempo. Se non fate la scarpetta col pane vi perdete il meglio!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.