lunedì 31 dicembre 2012

RISOTTO FUNGHI E TALEGGIO E FRITTATA DI PATATE E SALMONE

                                    PRANZO DI FINE ANNO
 FRITTATA DI PATATE E SALMONE E RISOTTO AI FUNGHI


Salve amici oggi è il 31 dicembre tra pochissime ore saremo nel nuovo anno, immagino che anche voi mentre preparate il pranzo siete già con il pensiero a come apparecchiare la tavola, alle varie pietanze da preparare per stasera, agli ospiti che riceverete ecc ecc... C'è chi andrà al ristorante e forse ha fatto la scelta migliore, zero fatica... e tanto divertimento! Tutti gli anni a casa mia ci proponiamo di preparare un pranzo leggero, ma alla fine non ci riusciamo mai visto che in famiglia siamo tanti, e molti vogliono comunque un pranzo completo... nonostante ci aspetti il veglione, e tutto il cibo che ne consegue. E quindi anche stavolta abbiamo preparato più di quanto avrei voluto! Ecco cosa ho preparato oggi:

         RISOTTO AI FUNGHI E CREMA AL TALEGGIO

  1. 300g di funghi
  2. 400g di riso vialone nano
  3. 1lt di brodo vegetale
  4. 1 cipolla di Tropea 
  5. 25gr burro
  6. Parmigiano 
  7. Crema di taleggio 
  8. 1 aglio
  9. pepe Cannamela e sale qb
  10. olio d'oliva Monteschiavo
  11. vino bianco qb Monteschiavo
Preparate in una padella media, un soffritto di olio e aglio, e fate imbiondire l'aglio. Toglietelo, mettete in padella i funghi, possibilmente porcini freschi. Salate, pepate e fateli cuoce a fiamma medio/alta per 15 minuti. In una wok tostate il riso con l'olio e la cipolla per 10 min. Versate un pò di vino bianco per sfumare e lasciatelo cuocere aggiungendo il brodo vegetale poco a poco. Appena vedete che il riso comincia ad asciugarsi aggiungete un mestolo di brodo. Quando mancheranno 5 minuti alla fine della cottura del riso, toglietelo dalla wok e versatelo nella padella con i funghi. Lasciateli cuocere insieme per gli ultimi 5 min. A fine cottura aggiungete 2 cucchiai di crema al taleggio. Ora spegnete il fuoco e mantecate con burro e parmigiano.
Se vi piace aggiungete il prezzemolo... Io non lo gradisco con i funghi quindi l'ho usato solo per decorare il piatto! E' molto cremoso, e il taleggio si sposa benissimo con i funghi!


 FRITTATA DI PATATE E SALMONE 

  1. 6 patate
  2. 200 gr salmone
  3. sale e pepe qb
  4. vino bianco qb
  5. olio d'oliva qb
  6. parmigiano
  7. 1 scologno
  8. 5 uova 

Per 6 persone, tagliate 6 patate grandi, e 200 grammi di salmone affumicato. Preparate in padella un fritto di olio e cipolla, e aggiungete le patate tagliate a piccoli cubetti. Io uso la padella in ceramica di Illa che mi permette di cucinare anche senza condimenti e grassi, non attacca assolutamente nulla! Lasciatele cuocere per 15min. A questo punto aggiungete il salmone, sfumate col vino bianco e fate cuocere altri 10min. Sbattete 5 uova intere con sale, pepe, parmiggiano e un pizzico di peperoncino. Versatele nella padella con le patate e il salmone e lasciate cuocere girandola una sola volta, finchè non sarà cotta.  

CIAMBELLE DI PATATE


  1. 1KG di Patate
  2. 1kg di Farina 00
  3. 70gr di Zucchero
  4. 1 Cubetto di lievito di birra
  5. 2 Bustine vanillina
  6. 1 Pizzico di sale
  7. 2 Limoni grattuggiati
  8. 1 bicchiere di latte
  9. 1/2 bicchiere olio di semi
  10. olio per friggere qb
  11. 1/2 Bicchiere di Strega
  12. Zucchero e cannella  

 Scaldate e poi schiacciate le patate nello schiaccia patate.
Mettete il composto di patate in una ciotola e cominciate ad aggiungere pian piano la farina, le bucce grattuggiate dei 2 limoni, le 6 uova intere, il pizzico di sale, le 2 bustine di vanillina, l'olio di semi...ed infine mezzo bicchiere (quelli di plastica) di Strega. A parte fate scaldare a fiamma bassa 1 bicchiere di latte, quando sarà tiepido sciogliete all'interno il cubetto di lievito di birra . Non deve bollire!Fatto cio' fatelo colare a mo' di fontanella nel composto precedentemente preparato e lavoratelo. Una volta pronto preparate dei panetti, premete col pollice al centro per formare il foro delle ciambelline.. Lasciatele lievitare per 30/40min, coperte da un panno caldo e poi friggetele in olio di semi bollente. Quando risulteranno belle dorate, ponetele su della carta assorbente.Passatele infine nello zucchero amalgamato alla cannella. Questo è stato il nostro pranzo del 31...
Io vi auguro una bella serata di fine anno, e un inizio che sia preludio a un anno fantasticooooo! All'anno prossimo!





domenica 30 dicembre 2012

REVIEW GKHAIR

GK HAIR
NUOVO STYLE PER I TUOI CAPELLI


Oggi ragazzi vi parlo di un'azienda che si occupa del benessere dei nostri capelli. GKhair e’ molto piu’ di un solo nome. E’ un marchio con una promessa. Una promessa che il bisogno dei tuoi capelli debba essere soddisfatto. GKhair investe largamente nella ricerca e nello sviluppo per avanzare nel campo della scienza del capello ed apportare prodotti nuovi e innovativi. Qualsiasi desiderio noi possiamo avere, GKhair e’ l’esperienza di cui i capelli hanno bisogno. GKhair e’ sinonimo di sviluppo, innovazione, market e distribuzione globale dei più avanzati prodotti professionali per capelli. I prodotti GKhair sono usati e raccomandati dai migliori professionisti dei capelli dei piu’ sofisticati saloni di tutto il mondo. E io dopo averli provati posso garantirvi che sono davvero validi, i miei capelli dopo pochi lavaggi sono più morbidi, nutriti, lisci e disciplinati. Pettinandoli non incontro nodi e anche la piega tiene meglio. Per non parlare del colore che usando questi prodotti, dura più a lungo.


Vediamo i prodotti che ho provato: Moisturizing shampoo Color protection. Non contiene solfati, o sali dannosi. E' uno shampoo delicato che grazie alla formula Juvexin dona ai capelli forza, protezione e brillantezza. Nutra e idrata i capelli, e la cosa di cui mi sono accorta utilizzandolo costantemente è che rispetta il colore, proteggendolo e facendolo durare di più. Quindi se avete i capelli colorati acquistatelo perchè vi farà durare la tinta molto di più. Il flacone contiene 300ml di prodotto, ha un dispenser che evita lo spreco di prodotto e lascia sui capelli un profumo molto piacevole.


Questa che vedete su in foto è una crema condizionante. Va applicata sui capelli umidi, dona immediata luminosita' e brillantezza alla piega. Contiene Juvexin che protegge i capelli dagli agenti esterni. Ha proprio la texure di una crema profumata, lascia i capelli morbidissimi e idratati, nonchè profumatissimi. Provate questi prodotti perchè sono davvero validi, e donano ai capelli immediato benessere, luminosità e bellezza!!! Vi lascio il link del sito per vedere i prodotti e avere maggiori info: Gkhair.com, seguiamoli anche su fb:Facebook-GKhair .




mercoledì 26 dicembre 2012

AMARO LUCANO: COSA VUOI DI PIù DALLA VITA?!?

Cari amici, oggi vi parlo di un amaro, o meglio dell'amaro per antonomasia: AmaroLucano. Chi non conosce o non ha mai acquistato una bottiglia di Amaro Lucano nella sua vita? Credo nessuno, è l' amaro più bevuto e conosciuto nel nostro paese... e non solo. Io ne ho sempre una bottiglia in casa, perchè lo trovo perfetto da offrire agli amici, dopo una bella cena, o come semplice drink... magari accompagnato da tonica e una fettina di limone, o con succo di menta e ghiaccio, nelle calde serate estive! La storia della nascita di questa bevanda è molto affascinante, ve la riassumo in poche righe. Nel 1894 più di un secolo fa nella piccola cittadina Pisticci, in provincia di Matera, dall'ingegno di Pasquale Vena nascque una preziosa ricetta ancora oggi segreta. Un lavoro che la passione ha trasformato in arte. Sobrio nell’aroma e deciso al palato, grazie alla perfetta combinazione di più di 30 erbe officinali, è l’Amaro ideale per tutte le occasioni. Da gustare liscio per percepirne tutte le sensazioni gustative e olfattive. Diventa un fresco drink con ghiaccio, scorza di limone o arancia e una spruzzata di seltz, un tocco in più per una coppa di gelato o un dolce semifreddo.


Le migliori erbe provenienti da tutto il mondo vengono selezionate, essiccate in modo naturale e frammentate per le fasi successive. Le erbe contenute nella miscela per preparare l'Amaro Lucano sono: Ruta, Assenzio, Salvia, Cannella, Arancio, Basilico, Aloe, Santoreggia, Coriandolo, Origano, Genziana, Maggiorana, Angelica, Sambuco. Ogni singola erba,  viene bagnata con una soluzione idroalcolica (alcool purissimo e acqua) sottoposta a processo di macerazione per un’intera notte. Il composto viene sottoposto a pressatura in speciali torchi per ottenere diversi infusi intensi e profumati. Gli infusi ottenuti vengono accuratamente dosati e miscelati con oli essenziali, alcool puro ed acqua pura per ottenere l’estratto. Solo il cuore dell’estratto contribuirà a formare l’ingrediente principale dell’Amaro Lucano. All’estratto vengono uniti acqua pura, zucchero, alcool puro e caramello per ottenere il liquore. Il liquore viene filtrato e sottoposto ad un ulteriore controllo di conformità. La fase di imbottigliamento, completamente automatizzata, permette di produrre fino a 30.000 bottiglie al giorno. 

                                             LIMONCELLO


Il Limoncello Lucano, è ottenuto attraverso un’accurata selezione dei limoni con buccia grossa e profumata, la cui scorza, macerata in alcol di prima qualità, consente di ottenere un liquore che restituisce i profumi ed i sapori delle calde terre mediterranee. Io lo uso diluito con acqua per bagnare i dolci, in purezza per preparare la crema al limone, col gelato, ma anche come digestivo a fine pasto accompagnato da un cubetto di ghiaccio. E' buonissimo!

                                                                      BRANDY  


Dopo un’accurata selezione dei vini e una sapiente distillazione, l’acquavite ottenuta viene lasciata invecchiare per 5 anni in botti di rovere. È così che nasce il Brandy Lucano. Dal colore caldo e intenso, è un liquore dai persistenti aromi floreali e fruttati che si intensificano durante il suo riposo fino ad ottenere quel caratteristico sapore di legno nobile, tipico di questo classico distillato italiano. Si consiglia di gustarlo lentamente nel bicchiere ballon che, grazie alla sua forma, permette l’evaporazione delle note aromatiche.

                             GRAPPA BARRICATA BAROCCA  


Una “grappa gioiello” che nasce dalla distillazione discontinua di mix di vinacce da uve a bacca rossa ed a bacca bianca e che trae una molteplicità di delicate sensazioni aromatiche dall’attento invecchiamento in piccole botti di rovere-barrique. I suoi riflessi ambrati, le sue intense note vanigliate e di frutta rossa e secca la rendono perfetta per abbinamenti col cioccolato e con la pasticceria secca.

                                       SAMBUCA LUCANO 


Sambuca Lucano ha nell’anice il suo profumo e il suo sapore di base. Un liquore da servire liscio, ma per meglio apprezzarne l’aroma è perfetta con qualche chicco di caffè. In un grande bicchiere con alcuni cubetti di ghiaccio diventa un drink rinfrescante, un goccio nel caffè ne “corregge” la fragranza e gli conferisce un gusto davvero unico. Un sapore classico amato molto anche da noi giovani.
                                              CAFFè LUCANO


Dalla combinazione delle più pregiate miscele di caffè nasce Caffè Lucano. Caffè Lucano va assaporato liscio e sorseggiato lentamente nelle serate invernali più rigide. Servito freddo o con alcuni cubetti di ghiaccio diventa un fresco drink in una serata estiva. Ideale per accompagnare coppe gelato e dolci al cucchiaio, e donare un tocco personale alla fine di un pranzo in compagnia.



Amaro Lucano è un amaro versatile adatto alla preparazione di tantissimi cocktail, io oggi ho preparato un Lucano & Cola per una serata tra amici! Ecco come prepararlo:
  1. 1/3 Amaro Lucano
  2. 2/3 cola
  3. una fettina di limone
  4. ghiaccio a volontà
Che buono che è, provatelo anche voi, per passare momenti indimenticabili da condividere con gli amici o con chi amate. In questo modo col l'aggiunta della cola anche chi non ama i sapori troppo forti dei liquori potrà assaporare Amaro Lucano, in un drink dissetante e dal sapore unico! Ma amaro Lucano è buonissimo anche da solo, ha un gusto ricco inconfondibile! Fatemi concludere con la frase famosa del loro spot, che è diventata conosciutissima. Vado a godermi la mia serata con gli amici, in compagnia di Amaro Lucano, alla prossima!



COSA VUOI DI PIù DALLA VITA???
UN LUCANO!!!

RUSSELL ATLETIC: CAPI COMODI E DI QUALITA'

                                        RUSSELL ATHLETIC
             I CAPI SPORTIVI CHE CI VESTONO ALLA MODA


Cari amici oggi vi mostro dei capi belli, comodi e di qualità prodotti dall'azienda Russell. Per oltre 100 anni, Russell Athletic ha reso innovativo abbigliamento sportivo, abbigliamento sportivo e allo stesso tempo casual. Tutto è iniziato ad Alexander City, Alabama USA, nel maggio 1902, con 10 macchine da cucire, 8 macchine per maglieria, e un ragazzo di 26 anni di nome Benjamin Russell. E oggi questi capi nati dal genio di un giovane americano, sono conosciuti e commercializzati in 40 paesi! Guardate qualche modello, sono davvero molto belli, li troviamo nei colori classici come il nero, il bianco e il grigio..Ma anche in tonalità più sgargianti come il blu elettrico, il verde smeraldo e il rosso.


I suoi capi Russell sono realizzati con un design originale e accattivante, con rifinuture curate nei minimi dettagli, ottimi tagli che li rendono perfetti nella vestibilità, ma soprattutto comodi per svolgere le attività sportive. Questi capi infatti sono stati pensati per lo sport, ma la loro versatilità e il bellissimo design li rendono anche casual ed adatti ad essere indossati ogni giorno. Ho ricevuto alcuni loro capi. Li sto indossando, e li trovo belli, comodi e molto pratici. Adatti per andare al lavoro, in palestra, per un pomeriggio con gli amici, per una passeggiata. Insomma capi versatili che possiamo utilizzare in più momenti ed occasioni.


  


Guardate che belli i pantaloni con laccetti in vita per regolarli, ed elastico alla caviglia. Facili da indossare, comodi, pratici, imbottiti. Caldissimi, perfetti per questo freddo inverno. Io li ho ricevuti nel colore blu scuro ma potete trovarli in tante altre varianti. Guardate che bella anche la felpa bianca con cappuccio, con disegno stilizzato color oro, e scritta Russell in rilievo. Bella anche la maglia grigio chiaro, con scollo a V, aderisce al corpo senza fasciarlo troppo. Molto belle le scritte a contrasto in colore rosa. Scegliete i capi Russel Athletic perchè sono davvero di grande qualità, con un'ottima vestibilità e un design fashion e giovane. Vi lascio il link del sito per avere maggiori informazioni e per vedere tutti i capi: seguiamoli anche su fb: Facebook-RussellAthletic. A presto!

 

 

CIS Srl: IL TUO SHOPPING ON LINE

                                                  CIS.Srl-ONLINE
                        IL TUO NEGOZIO A PORTATA DI CLIK


Salve amici come stanno andando queste feste natalizie?? Spero bene per tutti... Oggi sono tornata alla routine quotidiana, e quindi sono rientrata a lavoro. Ad allietare il tutto è arrivato il pacco del mio primo ordine effettuato sul negozio Cis Srl. In questo negozio on line che ho scoperto da poche settimane, potrete acquistare centinaia di prodotti suddivisi in varie categorie: dalla detergenza, agli utensili per la cucina, per la pasticceria, a complementi d' arredo per il bagno, all'abbigliamento, ai prodotti monouso. Insomma c'è di tutto, e il bello è che i prezzi sono veramente bassissimi. Date un'occhiata e ditemi se non ho ragione: www.cissrl.it. Potete acquistare il tutto comodamente da casa, e pagare con Carta di Credito, Pay Pal o se preferite anche alla consegna, mediante il Contrassegno.


La CIS S.r.l ha iniziato la sua attività nel 1979, stabilendo uno standard professionale che coniuga la qualità del servizio all'innovazione degli articoli distribuiti.
La CIS Srl oggi è il punto di riferimento per la fornitura di prodotti al settore alberghiero ed al settore della distribuzione alimentare, media e grande ristorazione, bar, alberghi, ed ogni locale pubblico, tenendo conto alle esigenze di un mercato sempre più in evoluzione. Lo showroom sito a Follonica in Via del Sugheraio 8, è il punto di riferimento per "toccare con mano" la qualità dei marchi e la completa gamma. Ma anche noi che non abbiamo un'attività commerciale possiamo acquistare comodamente da casa tutto ciò che ci serve.
Ora vi mostro i prodotti che ho scelto per questa collaborazione con l'azienda:
  1. Brocca Bistrot in vetro da 1 litro
  2. Teglia in ferro per pizza
  3. 2 teglie tonde
  4. Insalatiera
  5. Stampo in silicone per crostata

Sono tutti prodotti qualitativamente ottimi, con cui mi stò trovando benissimo, e come vi dicevo prima i prezzi sono eccezionali. Ad esempio la brocca in vetro da un litro, costa soltanto 2,60 euro, non ci comprate neanche 3 caffè al bar! Acquistate tranquillamente, i pacchi arrivano con corriere GLS nel giro di 48 ore. Il servizio è davvero perfetto, il tutto è giunto a casa mia magistralmente confezionato ed imballato. E inoltre sul sito potrete monitorare in qualsiesi momento lo stato della vostra spedizione. Cos'altro dirvi, io sicuramente effettuerò altri acquisti perchè mi sono trovata benissimo, e visti i prezzi vantaggiosi e la quantità di proposte non ho dubbi e ve lo consiglio vivamente! Vi ricordo il sito, andate a visitarlo perchè c'è davvero di tutto di più: www.cissrl.it



ALLA PROSSIMA!!!


CIS Srl
Si trova in Via del Sugheraio, 13158022 Follonica (GR)Tel.0566 58009 Fax.0566 53233 N. Verde 800011065- mail:info@cis-online.it. Skype: cis-online  






sabato 22 dicembre 2012

RISO VENERE AL SALMONE

RISO NERO AL SALMONE


Salve amiche oggi vi propongo un risotto diverso dal solito che io amo molto, preparato con riso nero Venere. Il riso nero, esiste da molto, ma per le difficoltà di coltivazione era riservato, sino all’Ottocento, alle tavole dell’Imperatore e della sua corte. Ma il riso varietà Venere, nasce nel 1997 grazie all’opera del Centro Ricerche di Sa.Pi.Se, mediante incrocio tra una varietà asiatica di riso nero messa a disposizione dall’IRRI (Istituto Internazionale di Ricerca sul Riso con sede nelle Filippine quale più importante Ente per la conservazione delle varietà di riso del Mondo) ed una varietà padana. Oggi è coltivato principalmente nelle province di Vercelli e Novara. Prende il nome dalla Dea dell'amore Venere in quanto si pensa abbia proprietà afrodisiache! Un motivo in più per mangiarlo!!!

Aspetti Nutrizionali
La caratteristica forse più importante del riso è costituita dalla sua digeribilità, superiore a quella di qualsiasi altro cereale. Il riso non contiene glutine, è quindi adatto alla dieta dei celiaci. Io lo uso spesso e volentieri, e questa ricetta che vi propongo oggi è una delle mie preferite, e devo dire piace a tutta la famiglia. Quindi la propongo anche a voi, sperando vi possa piacere.


                                     Per Prepararlo Seviranno:
  1. 500gr di riso venere 
  2. 200gr di salmone
  3. sale, pepe, prezzemolo qb
  4. 10 pomodorini pachino
  5. 1/2 bicchiere di vino bianco
  6. olio extra vergine d'oliva Monteschiavo
  7. 2 spicchi di aglio 
  8. 1 bicchiere di brodo di pesce  

Il riso Venere ha una cottura lenta di circa 30/40 minuti, quindi versatelo subito in acqua bollente e nel frattempo preparate il sugo. Per il sugo, fate rosolare l'olio con l'aglio in una wok o una padella con bordi alti. Aggiungete i 10 pomodori pachino, e subito dopo il salmone che avrete tagliato a quadratini. Salate, pepate e sfumate con il vino bianco, io uso un'ottimo Coste del molino delle cantine Monteschiavo . Lasciate cuocere a fiamma media per 15 minuti. Scolate il risotto, più o meno a 25 min di cottura, in modo che gli ultimi 10 min cuocia col sughetto. Quindi aggiungetelo nella wok con il sugo al salmone, aggiungete un bicchiere di brodo di pesce, o anche vegetale, e lasciate assorbire (regolatevi, se ce ne volesse di più aggiungete altro brodo).
Fate riposare per 15 min il riso prima di servirlo, e decorate con prezzemolo a volontà! Provatelo perchè è davvero buonissimo, il riso nero si abbina benissimo al pesce, ai legumi, ed ai crostacei

venerdì 21 dicembre 2012

TENEROTTI MAFFEI ALLA SORRENTINA

                             TENEROTTI MAFFEI ALLA SORRENTINA 


Salve amici, eccomi tornata dopo le ferie Natalizie! In questi giorni di festa i pranzi luculliani si sono sprecati, e ora scommetto che anche voi state pensando di mettervi un pò a dieta!!! Io puntualmente me lo riprometto a ogni inizio di anno, ma c'è una cosa alla quale non riesco proprio a rinunciare: La pasta! Da poco ho scoperto un nuovo marchio che produce pasta fresca di grande qualità: Pastaio Maffei. Vi do' qualche informazione sull'azienda: Maffei è da sempre la perfetta sintesi fra arte pastaia e cultura dell'innovazione, per offrirci sempre un'esperienza unica che coinvolge tutti i sensi, non solo il gusto. La qualità dei loro prodotti si traduce anche in sicurezza, per garantirci di portare in tavola un prodotto sempre eccezionale. Maffei è il primo produttore italiano di Pasta Fresca di Semola ad ottenere la certificazione UNI EN ISO 22005:2008 che stabilisce i principi e i requisiti di base per l'esecuzione del sistema di rintracciabilità dell'alimento e della filiera. 

loghi qualitàE che si aggiunge alle certificazioni già in possesso: BRC e IFS. 100% ITALIANO Maffei si configura come primo produttore italiano di Pasta Fresca di Semola a proporre il metodo 100% italiano.Un processo di produzione che parla italiano in tutte le sue fasi.
Per portare sulle tavole la qualità Made in Italy.


  Oggi dei tanti prodotti di cui l'azienda mi ha gentilmente omaggiato, ho provato i Tenerotti. Ne esistono 2 varianti: Gnocchi e Gnocchetti. Gli ingredienti sono: patate, purea di patate 95%, (patate disidratate, acqua, spezie), amido di mais, farina di frumento 00, fecola di patate, sale, aromi. Conservanti: potassio sorbato. Spolvero: farina di riso. Li adoro perchè cuociono in soli 30 secondi, è un piatto veloce, adatto a tante preparazioni e che richiede un tempo di preparazione davvero velocissimo. Quindi ad esempio, quando rientro da lavoro per la pausa pranzo, e ho solo 1 ora per preparare il pranzo, questi prodotti mi aiutano moltissimo a creare un piatto gustoso in pochissimi minuti.


                            TENEROTTI ALLA SORRENTINA

  1. 1 Confezione di Tenerotti Maffei
  2. Sugo di pomodoro
  3. Parmigiano reggiano Latteria Tullia
  4. 2 mozzarelle o formaggio filante
  5. 3 fette di prosciutto cotto
  6. basilico tritato
  7. sale qb

Gli ingredienti sono per 2 persone: tagliuzzate grossolanamente prosciutto e formaggio. I tenerottPastaio Maffei cuociono in soli 30 secondi, quindi basta che salgano in superficie e saprete che sono pronti per essere tranferiti nella terrina per il forno. Quindi scolateli, posizionatene un primo strato nella terrina, aggiungete il sugo di pomodoro, la mozzarella, il prosciutto cotto, e una spolveratina di parmigiano reggiano. Fate un'altro strato nella stessa modalità. Infornate a 200 gradi per 15 minuti... Quando la mozzarella si sarà leggermente imbrunita sulla superfice, i vostri Tenerotti saranno pronti! Adoro questa pasta tiene perfettamente la cottura, rimane al dente e abbraccia bene il sugo. E il sapore è davvero buonissimo. Provatela... vi piacerà, e non ne potrete più fare a meno!






Il Pastaio di Maffei S. & C. Snc
Via dei Trattati di Maastricht n. 51 - 76121 Barletta Tel: 0883 349015 - Fax: 0883 349014
mail: info@pastaiomaffei.it