mercoledì 21 novembre 2012

FIORE DI PUGLIA: IL PIACERE DEI SAPORI

                                                  TROFIE FIORE DI PUGLIA
                          CON GAMBERETTI E ZUCCHINE


Salve ragazzi oggi vi parlo di un'azienda pugliese, che produce pasta secca, taralli, biscotti, bruschette e snack. Parlo di Fioredipugliaspa. Da oltre sessant’anni la famiglia Fiore si occupa di prodotti da forno. Più generazioni si sono susseguite in questa arte proponendo prodotti di qualità, gustosi e sicuri. Il tarallo, che è il loro prodotto principale, è tipico del Sud Italia, ed è consigliato per la famosa Dieta Mediterranea che io cerco di seguire! Questa azienda produce alimenti che abbiano un sapore squisito e un' ottima qualità, ma ci propone anche un prodotto originale, sano e innovativo. Questa che vedete giù in foto è una confezione di cavatelli, ma io oggi ho usato le loro trofie per preparare un'ottima ricetta che fra poco vi illustrerò.




L'azienda mi ha inviato una campionatura di prodotti che comprende: Taralli gusto cipolla, taralli classici, taralli gusto mediterraneo, pasta secca in 2 formati: cavatelli e trofie. I taralli sono il loro prodotto principe! Il tarallo in origine nasce come un prodotto consumato da contadini quando si spostavano per curare i loro campi ed erano lontani da casa per molti giorni.
La forma originale del tarallo, nasce grazie alla lavorazione dei fornai che arrotolavano e infornavano i resti della pasta del pane creando così squisiti anellini dorati.
Acquisiscono importanza quando la gente inizia ad accompagnarli con il vino e a considerarli perfetti sostituti del pane fino a diventare uno snack da gustare durante l’aperitivo conquistando anche i palati esteri. Fioredipuglia
usa soltanto 3 ingredienti naturali: la farina di grano tenero, l’olio extra vergine d’oliva e vino bianco. Oggi ho usato una confezione di pasta secca Fioredipuglia per preparare :


                                  Trofie con zucchine a gamberetti



Il tempo di cottura della pasta è intorno ai 15 minuti . Buttate la pasta nell'acqua. In una padella fate soffriggere aglio e olio. Aggiungete i gamberetti e lasciate cuocere per 10 min, per poi sfumarli con mezzo bicchiere di vino bianco. Aggiungete ora il sale e le zucchine. Le zucchine vanno grattugiate finemente così daranno una consistenza più cremosa al piatto. Lasciate cuocere per altri 10 minuti, pepate e aggiungete un pò di olio al peperoncino. Scolate la pasta e amalgamatela in padella con il suo sugo. Buon Appetito!


La pasta era ottima, perfettamente al dente, tiene benissimo la cottura, e abbraccia bene il sugo. I taralli sono buonissimi, croccanti e saporiti, in particolare quelli al gusto mediterraneo sono favolosi, perfetti come spezzafame! Le bruschette potete accompagnarle a un'insalata di pomodori, o a una crema di formaggio spalmabile...ma sono ottime anche da sole! L'azienda ha anche uno shop on line per chi volesse acquistare i suoi deliziosi prodotti, che io ho assaggiato e vi assicuro sono davvero ottimi: Shop-fioredipuglia
Io vi saluto e vi rimando al prossimo post, buonadomenica a tutti!


32 commenti:

  1. che ricetta buonissima molto invitante ottima anche la scelta dei prodotti :)

    RispondiElimina
  2. Che meraviglia di sapori!!! Le Trofie poi sono un tipo di pasta che a me piace molto..
    I prodotti Fiore di Puglia sono davvero ottimi!!

    RispondiElimina
  3. Carmen..mamma..mi fai venire fame con questi cavatelli..ottimo anche il sugo che hai scelto ^^ anche i taralli mi piacciono molto..me li faccio sempre portare da una mia amica che è originaria di Bari:) buon week!

    RispondiElimina
  4. i prodotti del sud sono ottimi perché sono fatti con ingredienti naturali...non li ho mai provati ma presto li proveró

    RispondiElimina
  5. Mamma mia che bontà :) Non conosco quest'azienda e immagino quanto siano buoni i loro prodotti. Le trofie sono ottime come piatto caldo ma anche come piatto freddo. D'estate le cucino spesso da portare al mare perchè non scuociono. Proverò prestissimo la tua deliziosa ricetta. Grazie ^_^ anche se mi dispiace moltissimo non trovare questi prodotti dalle mie parti :-(

    RispondiElimina
  6. Non conoscevo questo marchio me lo hai fatto scoprire tu con il tuo bellissimo articolo. Questa pasta sembra buonissima e anche i taralli!

    RispondiElimina
  7. Le trofie sono un formato di pasta che piace molto a mio marito, e questa ricetta mi piace molto la devo provare. poi è velocissima da fare quindi perfetta per me. Che buoni i taralli li prendo spesso , ma questa marca non l'avevo mai vista. Chissà se li trovo dalle mie parti :)

    RispondiElimina
  8. quanto mi piacciono i taralli e anche le bruschette mi ispiramo molto, le immagino con un filo di olio e pomodoro, gnammmmmmmm!
    Bella ricetta , leggera e veloce, la proverò!

    RispondiElimina
  9. La ricetta è buonissica come i prodotti Fiore di Puglia

    RispondiElimina
  10. rappresentano alla perfezione i prodotti genuini della Puglia

    RispondiElimina
  11. uh mamma che bel piatto, peccato che non mi piacciono i gamberetti.
    compliment bellissima ricetta, si vede che la pasta è fresca.

    RispondiElimina
  12. che piatto gustosissimo! certo la qualità della pasta è una delle caratteristiche più importanti in cucina ... anche il condimento migliore con una pasta scotta ... no ha chance!!!!

    RispondiElimina
  13. buonissime le trofie ,, la tua ricetta è molto buona, i prodotti fiore di puglia sono davvero ottimi , dai tarallini alla pasta ,prodotti pugliesi che generano la nostra terra mediterranea.. essendo una pugliese doc e una buona forchetta chi meglio di me puo' dirti che i prodotti mediterranei sono ottimi?? ottima scelta per il condimento complimenti..

    RispondiElimina
  14. la pasta e il pan bruschette di questa azienda li trovo semplicemente divini!!!!

    RispondiElimina
  15. La pasta sembra davvero di ottima qualità...mi è capitato di provare i loro tarallini e non li batte nessuno.

    RispondiElimina
  16. Non conoscevo questa azienda, ma dalla tua descrizione devono essere prodotti ottimi e la ricetta è molto invitante!

    RispondiElimina
  17. Le specialità pugliesi sono la mia passione: sono una milanese che quando riesce cucina pugliese. Questa pasta con zucchine e gamberi poi è molto invitante, una ricetta gustosa e rapida da preparare.Complimenti per la recensione e a Fiore di Puglia per i deliziosi prodotti.

    RispondiElimina
  18. conosco questi prodotti e sono davvero buonissimi...io poi vado matta per i taralli
    xoxo mini nuni

    RispondiElimina
  19. faccio spessissimo le trofie con zucchine e gamberetti ^_^ che bontà

    RispondiElimina
  20. wow brava che bontà a giorni proverò anche io questo brand da ciò che ho visto dalla tua recensione sembra ottimo

    RispondiElimina
  21. Complimenti!! E' il tipico piatto che se hai ospiti fai un figurone!! Queste trofie Fiore Di Puglia sono da provare

    RispondiElimina
  22. Che bontà io adoro i tarallucci e poi ottimo il piatto che ai preparato :)

    RispondiElimina
  23. che ricetta gustosa! da provare :)

    RispondiElimina
  24. Taralli, cavatelli... i sapori della Puglia uno più buono dell'altro!!!

    RispondiElimina
  25. mmm che delizia la pasta che hai cucinato!!!!! ottima l'azienda....la conosco bene perchè la compro da sempre!

    RispondiElimina
  26. buona la tua ricetta!!gnamm
    conosco l'azienda, compro sempre i taralli!

    RispondiElimina
  27. che buona questa ricetta ... io oggi ho fatto le orecchiette fiore di puglia e devo dire che è molto saporita come pasta, questo condimento mi piace , brava...
    I prodotti fiore di puglia sono buonissimi , i tarallini sono spariti subito .. davvero i prodotti pugliesi sono troppo buoni ,li compro spesso .. non possono mancare nella mia tavola.. ciao

    RispondiElimina
  28. ma che buone...io oggi ravioli "comprati" :-)

    RispondiElimina
  29. ma che buonissimi prodotti e la tua ricetta è eccezzionale bravissima

    RispondiElimina
  30. ho fatto tante volte questo iatto ma mai con le zucchine grattugiate, è un'ottima idea perchè diventa più cremoso il sugo. Ottimo suggerimento, che buoi poi i taralli sono la mia passione questi non li conoscevo ma solo averli ho l'acquolina in bocca!

    RispondiElimina
  31. Ehm oggi mi sono mangiata metà busta di taralli alle cipolle *.*

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.
Si precisa che qualsiasi commento che contenga SPAM o pubblicità sarà censurato o cancellato senza preavviso.